5 Hotspots a contratti di investimento

contratos de inversion

Per la Corte Suprema, la mancanza di prove su informazioni dovrebbe danneggiare l'istituto finanziario e la durata quattro anni non inizia a correre fino a che non erano a conoscenza dell'errore.

La Camera della Corte di Cassazione Civile, Si è parlato di questi cinque punti che sono spesso controversi nella maggior parte dei contenziosi contratti di investimento, in Giudizio 16 Settembre 2015.

Il caso riguarda una denuncia da parte di un cliente contro Bankinter Partizioni preferiti una banca islandese, con la quale ha perso poco più di 57.000 euro. La querela, Egli ha chiesto in primo luogo invalidità per sbaglio sul consenso e il risarcimento dei danni alternativa risultanti da prestazioni incurante della banca nei loro doveri di commissione, fornitore di servizi di investimento e titoli di deposito.

Il Tribunale di primo grado n 87 Madrid è stato accolto il ricorso e ha dichiarato la nullità del contratto, Bankinter condannando il pagamento del capitale con interessi e spese. Si ritiene che le azioni privilegiate sono state collocate Landbanski raccomandazione di Bankinter, nessun rapporto sulle caratteristiche ei rischi del prodotto acquistato (perpetuo, illiquidità, rilasciato da un soggetto estero, rischio di perdita del capitale). L'ordine non aveva abbastanza informazioni e quando sorsero problemi, Cliente ha anche riferito.
E il Giudice, scadenza ha respinto la tesi sostenuta dalla banca, considerando che questa era una nullità (che non ha data di scadenza).

Bankinter appello a la Corte Provinciale di Madrid ha annullato la sentenza di primo grado. Per la banca, la mancanza di consenso e questo determina la nullità, Ha una durata di quattro anni. E in sua difesa, Egli ha ritenuto che essa non poteva valutare banca condotta colposa, per non denunciare il rischio di insolvenza, era sconosciuta.
Per Hearing, il cliente avrebbe dovuto andare alla CNMV se volevo maggiori informazioni. E considera c'era consulenza.

Quindi il client, interposto ricorso straordinario per violazioni procedurali e appeal.

Il ricorso straordinario per violazione procedurale si riferisce essenzialmente alla onere della prova. Il ricorso è fondato su Errore sul consenso e obblighi commissione commerciale.

L'onere della prova

Per l'attore, violato l'articolo 217 LEC nella sentenza della Corte provinciale che il denunciante ha attribuito alle conseguenze negative della mancanza di prove delle informazioni è stato un dovere verso la banca.
Per, nessun record di aver informato le caratteristiche del prodotto SoBe e rischi dell'investimento. Per il Consiglio, in queste circostanze,

"C'è stata una presunzione di errore scusabile sul consenso degli elementi essenziali del prodotto e snaturarlo, Era informazioni necessarie prova l'esistenza di un sufficiente e chiara, provvisti di adeguata anticipo (....)".
"La mancanza di prova dell'esistenza di tali informazioni non può danneggiare il cliente, ma la società di servizi di investimento ".

Pertanto, Sentenza della Corte Provinciale viola le regole sull'onere della prova.

Questo è il criterio seguito tra gli altri, da luna nona sezione della Corte provinciale di Valencia, in cui si afferma esplicitamente:

"La prova delle informazioni di errore è pre-test”

Le istruzioni:

29/04/2015, 25/02/2015, 18/02/2015, 11/02/2015, 02/02/2015, 17/12/2014, 11/12/2014, 03/12/2014, 22/10/2014, 16/07/2014, 23/06/2014, 20/02/2014.

Alla data di scadenza

Il durata di conservazione a proporre un ricorso di annullamento è di quattro anni dal completamento del contratto, di cui all'articolo 1301 Codice civile. E che la consumazione non si verifica fino a quando il contratto non ha finito di produrre i suoi effetti.
The Lounge, cita Sentenza del Plenum della Corte Suprema di 12 Gennaio 2015. Ha dichiarato che l'articolo 1301 CC Si deve essere interpretato secondo la realtà sociale, che è straordinariamente più complessa oggi, almeno per quanto riguarda i contratti di investimento, e perciò:

"In breve, no puede privarse de la acción a quien no ha podido ejercitarla por causa que no le es imputable, como es el desconocimiento de los elementos determinantes de la existencia del error en el consentimiento.
Così, nei rapporti contrattuali complesse sono spesso come quelli derivanti da contratti bancari, finanziaria o di investimento, la consumazione del contratto, ai fini della determinazione del momento di inizio del periodo di esercizio del ricorso di annullamento del contratto per errore o frode, Non può essere fissato prima che il cliente potrebbe essere venuto a conoscenza dell'esistenza di tale errore o frode. La data di inizio per l'esercizio dell'azione è, pertanto, la sospensione della liquidazione di prestazioni o di godimento, l'applicazione di misure di gestione concordate dagli strumenti ibridi gingillo, gli, e generale, un altro evento simile che permette una reale comprensione delle caratteristiche e dei rischi del prodotto complesso acquistato attraverso un consenso viziato da errore ".

Pertanto, se il richiedente non era a conoscenza dell'errore determinanti si è verificato fino a quando l'intervento della banca islandese, l'unico termine di prescrizione inizia a decorrere dal momento in cui.

Su consiglio

In un altro filone, la Corte Suprema ritiene che non vi consultivo, il prodotto offerto dal cliente Bankinter. Per avere consulenza, Non è essenziale che vi sia un contratto scritto.

"Solo che l'iniziativa emana dalla impresa di investimento, è quello che offre il prodotto al vostro acquisizione di nuovi clienti raccomandando "

Banca di negligenza

La Camera lo ritiene opportuni criteri della Corte provinciale quando afferma che non apprezzano banca condotta colposa.

"Una cosa è che Bankinter, quando ha offerto il richiedente l'assunzione di azioni privilegiate, Non potevo sapere che la banca islandese è andato in fallimento e altro diverso è che egli sapeva che c'era il rischio di insolvenza ".

Non può accettare la tesi che la banca non è tenuta ad avvertire il rischio di credito è un rischio insito in tutti i mercati del capitale. Questo rischio, Avrebbe dovuto essere avvertiti.
Pertanto, la violazione da parte del convenuto di informazioni di errore standard implica che il richiedente è scusabile.
E i rischi insiti nel prodotto, Essi sono parte della causa in un contratto di investimento.

Anche, l'obbligo di informare "Si tratta di un servizio attivo, disponibilità non solo " (SSTS 18 Aprile 2013 e 12 Gennaio 2015).

Informazioni sul profilo d'investimento

La Corte provinciale ha ritenuto che il cliente ha avuto un Profilo Expert. Tuttavia per la Corte Suprema, detta estremità non è stata testata. Come ha indicato nella sua sentenza 12 Gennaio 2015:

"Né Avendo notevole ricchezza, che ha determinato la sua classificazione come cliente private banking (che si tratta di un punteggio realizzato da Banco Santander, non dal cliente stesso), solo determina se si tratta di un esperto in investimenti dei clienti ".

E il fatto di avere un altri prodotti di investimento consigliato dalla banca, Clienti anche diventare un esperto, se la banca non prova che questi altri prodotti siano correttamente informati. Solo dimostrare che la banca è "passi indietro" nella sua mancata divulgazione che è necessario:

"E il fatto valere dalla Banco Santander che il ricorrente aveva fatto alcuni investimenti (nelle letture portafoglio di investimento fornito come numero di documento 8 mostra due, l'acquisizione di concertati preferito con una differenza di cinque giorni sul contratto di cui trattasi nella controversia e che sostiene la ricorrente egli era “posto” nella stessa promozione e un fondo di investimento di Banco Santander proprio) Non diventa cliente esperto sia in, dal momento che non è dimostrato che in questi casi il richiedente è stata data adeguata informativa di assumere il prodotto conoscere e assumendo i rischi di un investimento complesso senza garanzie. Assumere alcuni prodotti di investimento consigliato dai Banco Santander (alcuni nelle stesse date, come assicurazione sulla vita “unit linked”), senza che la banca dimostrare che le informazioni fornite al cliente è stato richiesto dalle regole del mercato, È possibile specificare solo la ricorrenza dell'istituto finanziario nella vostra cattiva condotta, il carattere non esperto del cliente ".

In definitiva, si stima la risorsa del client, la sentenza del giudice di merito ha confermato, ottenendo il valore di recupero cliente investito.

Consultare il caso ora

Il prossimo 13 Ottobre 2015, celebraremos un webinar sobre “Soluciones para las hipotecas multidivisa” en colaboración con la prestigiosa comunidad financiera Rankia.com Pueden inscribirse gratuitamente aquí.

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio