Azioni di voto: CAM e solidalmente condannati Fondazione Sabadell

cuotas participativas cam

 

La Corte provinciale di Valencia ha confermato la condanna congiunta del CAM di Banco Sabadell Fondazione e il posizionamento delle unità di voto azionari CAM frase 9 Marzo 2016.

Il Tribunale di primo grado il numero 4 Valencia, nella frase 27 Luglio 2015 aveva stimato la domanda e solidalmente condannato la Fondazione CAM e il Banco Sabadell il ritorno 5.035 euro che sono stati collocati in unità di capitale di voto CAM, per mancanza di consenso.

Sia CAM e Banco Sabadell Fondazione depositate ricorso alla Corte Provinciale.

I principali argomenti delle ricorrenti sono mancanza di legittimazione passiva e limitazione di azione.

CAM legittimazione passiva della Fondazione

La Caja de Ahorros del Mediterráneo ha emesso quote di voto in 2008 e ha commercializzato. Questa attività non è solo un business finanziario, perché si tratta di un prodotto unico e fondi destinati sollevato da risorse proprie dell'ente. E tali fondi propri sono stati assegnati per l'attività generale della Cassa di risparmio, tanto en su vertiente financiera como en su obra social. "Non è possibile discriminare nei conti della Cassa di risparmio la destinazione finale dei fondi raccolti in questo modo”. Infatti, nell'ultima assemblea generale del CAM 9 Luglio 2012, per l'approvazione del bilancio 2011, si è convenuto di compensare le perdite con equità, quedando el valor de las cuotas participativas a cero. Questo importo doveva essere usato per coprire le perdite indiscriminato finanziaria e quelli derivati ​​dal lavoro sociale.

Nella separazione delle attività finanziarie 21 Giugno 2011 CAM Banco, se establecía la transmisión de "Tutti gli altri diritti e obblighi o rapporti giuridici attivi e passivi facenti parte o sono collegati come accessori efficacemente patrimonio separato, che nel suo caso sarebbe stata omessa o insufficiente descritto ". Es clara por tanto, l'intenzione dei partecipanti per trasmettere tutti i rapporti giuridici in senso lato, quindi compresa la responsabilità per il marketing difettoso di partecipazioni.

Il CAM banca ha accettato di assumere gli obblighi di rimborso delle quote di voto.

Le quote non sono stati trasmessi perché questo non poteva essere di proprietà di un ente che non era una cassa di risparmio.

Inoltre, dovrebbe tener conto dell'articolo 5 di RD 11/2010 che consente le casse di risparmio avrebbero seguito per sviluppare la propria attività finanziaria, mediante entidades instrumentales como en este caso a través del Banco CAM.

Pertanto, se la Banca CAM non era stata assorbita da Banco Sabadell dovrebbe rispondere per i danni causati dalla attività della CAM è quindi successore dare affari finanziari della CAM come se avessero ricevuto sopportato almeno in parte con i fondi attivi raccolti da Commissioni Participativas.

Caja de Ahorros del Mediterráneo debería responder (non è stato spento dopo la segregazione) essendo la stazione, marketing e titolare dei diritti di voto, e come la Banca CAM un ente strumentale attraverso il quale ha continuato a sviluppare la propria attività finanziaria.

CAM è riuscito dalla Fondazione CAM sotto il decreto 11/2010 modificata dalla legge 9/2012. Mediante escritura de 28 Marzo 2014 la trasformazione finale di CAM a Valencia Fondazione Obra Social Caja Mediterráneo si verifica (CAM Foundation). L'atto prevede che la Fondazione CAM è il successore di titolo universale di tutti i beni, attività e passività e tutti i diritti e gli obblighi e tutti i rapporti e le situazioni giuridiche ha tenuto il CAM, che sotto tutto questo si spegne come persona giuridica.

Pertanto, Senza dubbio la legittimità del CAM Fondazione passivo come successore del CAM.

legittimazione passiva del Banco de Sabadell

Il CAM Bank diventa di proprietà del fondo di garanzia dei depositi del 15 Dicembre 2011. E 1 Giugno 2012, éste vende a Banco Sabadell todas las acciones convirtiéndole en socio único. Il 3 Dicembre 2012 Banco Sabadell detiene la fusione del soggetto.

"La catena di trasmissione di responsabilità per l'entità co-imputato è evidente".

Scadenza

Per Hearing, in applicazione della dottrina della Corte Suprema espresso dare il loro giudizio della completa 12 Gennaio 2015, il termine di prescrizione non comincerebbe fino conoscenza della causa che giustifica l'esercizio dell'azione. Pertanto, se il rimborso è stato segnalato il 31 Marzo 2014, non è stato fino a quattro anni più tardi, quando l'azione sarebbe scaduto annullabilità:

"Molto meno ancora, Stiamo considerando il tempo che sono stati formalmente cancellati dalle quote di voto della Fondazione ".

Si segnala inoltre che ricezione di ritorni senza denuncia non è la conferma del business perché per convalidarlo, se requiere conocimiento cabal y sin vicio del mismo, e che non è il caso.

nel marketing, questo è considerato consiglio ed è stato eseguito alcun test. Pertanto (STS 20 Gennaio 2014 e 15 Dicembre 2014), si presume l'esistenza di un errore nel consenso, che si ritiene essenziale e scusabile.

In definitiva, I ricorsi sono respinti e la sentenza del Tribunale di primo grado conferma, condannando congiuntamente Banco Sabadell e la Fondazione CAM, al rimborso dell'importo sottoscritto voto unità partecipazioni in CAM.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio