Guida alla divisione della cosa comune

division de la cosa comun

 

Divisione di una cosa comune solleva una serie di entrambe le questioni sostanziali e procedurali.

Il diritto di dividere una cosa comune Si è sancito dall'articolo 400 Codice civile:

“Ningún copropietario estará obligado a permanecer en la comunidad. Ciascuno di essi può chiedere in qualsiasi momento che dividono la cosa comune ".

Tuttavia, L'utente non può essere richiesto división de la cosa común cuando "Per rendere inagibile dimostrarlo è destinato" (articolo 401 Codice civile). Questa impossibilità di divisione può essere sia Fisica (incapacità di ottenere due case dividendo un) come legale (ad esempio, quando la divisione di un solare lascia trame che non hanno la superficie minima per costruire, in base alla pianificazione urbana). En dichas situaciones, arriva il divisione economica, vendere la "cosa comune" e dividendo l'importo tra gente comune, come previsto all'articolo 404 Codice civile.

La divisione della cosa comune non pregiudica i diritti dei terzi essa, così vero (ipoteca, servitù o altri diritti), come personale (articolo 405 Codice civile).

In assenza di un accordo tra le parti, o sottomissione alla decisione di un arbitro (arte. 402 C.C.), si applicano alla división de la cosa común, gli regole della divisione dell'eredità (articolo 406 C.C.). La sentenza sarà eseguita dalla asta pubblica della cosa comune.

Se una cosa è indivisibile o toglie molto di divisione, essa può un premio, previo accordo sulla somma da pagare in contanti per l'altra. Ma è sufficiente che uno degli abitanti del villaggio chiedere la vendita all'asta pubblica, in modo che sia fatta (arte. 1.062 di C. Civile).

Una vez vista la regulación del Código Civil relativa a la división de la cosa común, opportuno rivedere i punti in cui si possono trovare insidie, dal punto di vista della giurisprudenza recente ricaduta.

Per la Corte Suprema, (STS 30 Aprile 2009):

“la acción de división (dividendo un'azione comune) E 'pacifico dagli altri partecipanti, incondizionato e imprescrittibili, il potere di chiedere la divisione della cosa, Non è un diritto che può essere spento dalla mancanza di esercizio fisico entro un certo periodo, ma una facoltà permanente che accompagna sempre la comunità e dovrebbe essere chiaro che la durata (Giudizio 5 Giugno 1989)".

Invalidità della cosa comune

La giurisprudenza è distinguere tra divisibilidad material o física y divisibilidad jurídica o económica: Ci sono volte che può essere fisicamente divisa ma non è considerato legalmente divisibile, ad esempio:

  • Si el costo rendendo divisione materiale è molto elevata in proporzione al valore della cosa comune.
  • Se il materiale solare divisione, partiti di sinistra che non soddisfano la superficie minima per costruire (STS 15.12.2009).
  • Se la divisione della cosa comune detrae buono, modo che le parti di valore, Esso non raggiunge il valore della cosa comune indivisa.
  • Se le foglie di divisione inutile per l'uso per il bene comune è inteso.

En el caso de que se pretenda la venta de la cosa común en pública subasta, E 'necessario dimostrare l'indivisibilità della cosa alzando domanda, perché divisibilità è una questione di fatto che è gratuito al Giudice.

Rapporto con altre procedure

La difficoltà principale deriva sulla possibilità di divisione azione accumulo della cosa comune con i processi di separazione o divorzio.

Nel procedimento orale, del codice civile, nel suo articolo 437 sezione quattro, quarto punto, espressamente prevede che “cualquiera de los cónyuges podrá ejercer simultáneamente la acción de división de la cosa común respecto de los bienes que tengan en comunidad ordinaria indivisa”.

Tuttavia, Non si può accumulare divisione azione della cosa comune e liquidazione del regime patrimoniale.

Inoltre, quando la cosa comune è l'unica proprietà del patrimonio dei coniugi, no se debe acudir al proceso de liquidación del régimen económico sino que debe instarse directamente la acción de división de cosa común (sezione SAP Barcellona 12 di 19 Dicembre 2012).

Derecho de terceros sobre la cosa común

La divisione della cosa comune non pregiudica i diritti dei terzi, come previsto all'articolo 405 di C. Civile. El Tribunal Supremo lo ha confirmado entre otras, nella sentenza del 27 Giugno 2007.

Esso supporta l'azione di divisione della cosa comune con l'attribuzione di uso della casa di famiglia ad uno sposo.

Come indicato nella sezione SAP Ciudad Real 1 di 20 Gennaio 2016:

“la atribución del uso de la vivienda que fuera hogar familiar no impide el que se pueda disponer de la misma, pur rispettando tale diritto ".

Tuttavia, devono essere consapevoli che, quando viene concesso il diritto d'uso sulla base della cosa comune per essere la residenza dei figli minori, debe tener una limitación temporal y su mantenimiento ilimitado supondría un abuso de derecho. Come indicato nella sezione SAP Madrid 20 di 12 Novembre 2015:

"Tale diritto non ha la stessa portata, quando i bambini che rimangono in compagnia di un coniuge che è accreditato con l'uso di abitazioni sono minori, quando sono o maggiore età”.

No se puede solicitar en la demanda simultáneamente la divisione azione della cosa comune y el cese inmediato de la ocupación del bien por parte de alguien que en éste tiene su residencia habitual. Esto conllevará la desestimación del desahucio y por tanto, la mancata liquidazione delle spese (sezione SAP Palma de Mallorca 4 di 19 Gennaio 2016).

Tuttavia, se il diritto di usare la cosa comune non è iscritto nel registro, Non interesserà il terzo acquirente in buona fede nel processo di attuazione (sezione SAP Coruna 3 di 19 Aprile 2013).

Così il mutuo giusto si riferisce, Non modificare la ripartizione e la tenuta a mantenere tale diritto reale.

Patti Indivision

Il secondo comma dell'articolo 400 Codice civile, prevé expresamente la validez del pacto de indivisión por tiempo determinado, non superiore a 10 anni. Pertanto, si nos encontramos ante un bien indivisible materialmente, legalmente o da un accordo di gente comune indivise, Essa può essere effettuata mediante l'azione di divisione della cosa comune a seguito della disposizione dell'articolo 404 C.C., solicitando la división económica (asta pubblica e affare prezzo).

tale operazione, Sarebbe rispettoso del patto di indivisibilità dei commoners.

questioni procedurali

Procedure divisione della cosa comune, di solito hanno una notevole quantità, spesso trattata al settore immobiliare. Così, squisita cura è essenziale in queste cose, data la grandezza che può raggiungere le rive del processo.

La competenza di sentire lamentele divisione corrisponde alla cosa comune Tribunali di primo grado e non la famiglia.

Per quanto riguarda competenza territoriale, da considerarsi vera e propria azione in azienda, pertenece al Juzgado del luogo in cui è situato l'immobile, en aplicación del fuero imperativo del artículo 52.1.1º de la LEC.

Por lo que a la legittimazione sia passiva che attiva si riferisce, Appartiene alla co-proprietari della cosa comune. Nessuna terza in piedi, se creditori delle gente comune o anche muniti di un diritto di usufrutto, pues no forman parte de la comunidad. Tuttavia, Non è una questione di pace la necessità di chiamare la controversia alla terza, quindi dobbiamo rivedere i criteri della Corte provinciale in questione.

Il fatto che un cittadino comune non contribuisce ai costi della cosa comune manutenzione, Essa non priva del suo diritto di portare l'azione di divisione (sezione SAP Malaga 4 di 6 Ottobre 2008).

Respecto a la importo, Esso è determinato dal valore di mercato della proprietà, al tiempo de presentarse la demanda. Più tardi, una volta che il premio o la vendita concordato, dobbiamo essere il valore effettivo della proprietà.

Una vez decidido por el Juzgado que la cosa común será vendida mediante pública subasta, Non è possibile eseguire una divisione fisica o di un'asta privata tra cittadini comuni.

Will necessario fare una valutazione della cosa comune a tenere l'asta, indipendentemente dalla quantità che viene stanziato in atto di citazione.

Per quanto riguarda la controversa questione della per i costi, se il convenuto acconsente (anche se ha fatto risposta alla domanda senza opposizione) e l'attore non ha fatto una ingiunzione preliminare corte, o cattiva fede non è apprezzato, non ci sarà alcuna imposizione ad alcun partito (sezione SAP Caceres 1 di 15 Gennaio 2016, sezione SAP Barcellona 1 di 28 Luglio 2015).

Se si verifica un parziale acquiescenza, prima dell'udienza preliminare, che diventa totale e avente una giustificazione logica, la mancata liquidazione delle spese sostenuto l'imputato, condizione che non vi è alcuna malafede (Sezione SAP Madrid 13 di 16 Novembre 2015).

quanto strategia processuale, gli accumulo azione divisione luogo comune, con la pretesa di un importo monetario, Può essere pericoloso, dal momento che il licenziamento di quest'ultimo può portare alla non imposizione di costi (sezione SAP Saragozza 4 di 11 Novembre 2015).

Nel caso di dichiarazione di difetto di, successivamente accettato un accordo in sede di udienza precedente, procede per costa lo stesso (sezione SAP Cartagena 5 di 29 Settembre 2015).

In definitiva, Dato l'ammontare dei sinistri in cui l'esercizio divisione azione della cosa comune, È opportuno parere di un esperto, a fin de que el cliente consiga sus objetivos y se eviten cuantiosas condenas en costas.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio