Barclays multivaluta mutuo annullata dalla Corte di Madrid

hipoteca multidivisa

La Audiencia Provincial de Madrid ha declarado la nulidad de las cláusulas multidivisa de un préstamo hipotecario en Sentencia de 18 Maggio 2016.

Il cliente ha contratto un prestito multivaluta titoli garantiti da ipoteca per un valore iniziale 704.465 Franchi svizzeri, equivalentes a 425.633 euro nel mese di dicembre 2007.

In vista del funzionamento rovinosa, querela presentata diretto all'annullamento della multivaluta mutuo Ha firmato con Barclays Bank S.A., alegando que el consentimiento fue prestado por error y que la demandada actuó con abuso de derecho y dolo omisivo. Se pidió la nulidad absoluta del préstamo, con recupero reciproco di benefici come previsto all'articolo 1.303 del C.Civil. Per il cliente, no se explicaron los riesgos de la operación y no se tuvieron en cuenta sus circunstancias personales, como su desconocimiento sobre cuestiones financieras o que sufría una ceguera con discapacidad del 85%.

Il Tribunale di primo grado il numero 84 Madrid si è pronunciata su 15 Dicembre 2014 rigetto della domanda contra Barclays Bank S.A. Per il Giudice, ni la Ley del Mercado de Valores ni la normativa MiFID son aplicables al caso. La iniciativa de la contratación partió del propio demandante y solicitó expresamente un préstamo en francos suizos. Anche, el cliente había sido el encargado de realizar el marketing de un producto similar para el Banco Sabadell en el que había trabajado durante siete años. No hubo oferta vinculante ni se entregó folleto informativo, pero no era obligatorio al tratarse de un préstamo superior a 150.253 euro in conformità con l'Ordine di 5 Maggio 1994. La comercialización duró entre un mes y medio y dos meses, tiempo que se considera suficiente para sopesar la decisión. El cliente tuvo en su poder un borrador de la escritura. El banco recabó información sobre el cliente y le informó sobre los riesgos del producto. In definitiva, Egli non era stato dimostrato il consenso errore.

Il cliente ha depositato appello Egli è relativo al fatto che la banca ha violato il suo dovere di informazione, che lo porta ad assumere un prodotto che non aveva accettato di incontrare i danni che potrebbero subire. Ha detto che il suo profilo non sta indicando l'imputato, per il suo lavoro in Banco Sabadell è stato limitato a eseguire attività amministrative.

La Camera fa riferimento alla sentenza della Corte Suprema 30 Giugno 2015 rilevando che:

“I rischi di questo strumento finanziario superano i préstamoshipotecarios proprio tasso variabile richiesta in euro. Il rischio di variazione del tasso di interesse si aggiunge il rischio fluttuazioni di valuta. Ma, anche, il rischio di fluttuazione monetaria non riguarda solo dove l'importo in euro della commissione di rimborso periodico, principale completo e interessi, può variare verso l'alto se la valuta scelta apprezza nei confronti dell'euro."

E aggiunge:

“La Camera ritiene che il “mutuo multivaluta” questo è, mentre io prestito, uno strumento finanziario. Questo è, anche, uno strumento finanziario derivato perché la quantificazione dell'obbligo di una parte del contratto (il pagamento del rimborso del prestito e il calcolo del capitale non ammortizzato) Esso dipende dalla quantità che raggiunge un valore diverso, chiamato sottostante, che in questo caso è una valuta estera. Mentre valute strumento finanziario derivato correlati, E 'incluso nel campo di applicazione della legge sul mercato dei valori mobiliari in conformità con le disposizioni di cui all'art. 2.2 della legge . Ed è uno strumento finanziario complesso sotto di quanto previsto dall'art. 79.bis.8 della legge Securities Market , in relazione all'arte. 2.2 de dicha Ley”.

Di conseguenza, la banca deve rispettare gli obblighi di comunicazione imposti dalla LMV e MiFID.

Tuttavia, a continuación se cita la STJUE de 3 Dicembre 2015 la que el Tribunal considera que un préstamo multidivisa no es un instrumento financiero,

Comunque, para la Sala, Corrisponde alla banca l'onere della prova di essere informati in modo chiaro, comprensible, adecuada y con antelación a la contratación del préstamo hipotecario multidivisa. Se trata de una consecuencia del deber de actuar con buena fe contenido en el artículo 7 del Código Civil y en los Principios de Derecho Europeo de Contratos en su art. 1:201. Este deber de negociar de buena fe exige valorar los conocimientos y experiencia financiera del cliente e informarle sobre los aspectos fundamentales del negocio y especialmente sobre sus riesgos (STS 20 Gennaio 2014).

La Camera si concentra sulla questione dal canale del condiciones generales de la contratación y su posible abusividad. Citazione del STJUE 30 Aprile 2014 (Causa C-23/13) para afirmar que la comprensibilidad no puede reducirse solamente al plano formal y gramatical sino que para superar el control de transparencia el consumidor debe entender las consecuencias económicas del contrato.

Inoltre, presenti alla un consumatore cliente, deve essere dato informazioni chiare e comprensibili adattato alle circostanze di condizioni economiche e giuridiche sotto contratto (arte. 60 TRLGDCU). Anche, cuando nos encontramos con condiciones generales de la contratación deben ser claras concretas y sencillas, accessibili e leggibili, e in buona fede e giusto equilibrio tra le parti (arte. 80 TRLGDCU).

En este caso la Sección considera que contratto di formulazione non è sufficientemente chiaro e semplice in modo che il cliente possa comprendere l'onere economico e giuridico del meccanismo di multivaluta e dei suoi rischi.

Il fatto che l'iniziativa delle assunzioni partì il cliente e di scegliere moneta è il franco svizzero, Esso non implica che essa era al corrente dei loro rischi.

No consta documentada ninguna simulación o ejemplos de las consecuencias del riesgo de fluctuación. La Sala recuerda (citando la STS de 12 Gennaio 2015) que los testimonios de los empleados del banco deben ser tomados en consideración con cautela pues son los propios obligados a facilitar la información y responsables de la omisión en caso de no haberla facilitado. Máxime cuando la apelada no propuso en interrogatorio del actor.

Gli clausole di esclusione di responsabilità da parte della banca non hanno alcuna rilevanza per essere preimpostato dall'entità stessa e trattati dichiarazioni della scienza (non lo farà). In questo senso, citato da STS 12 Gennaio 2015.

La redacción de la escritura no garantiza en absoluto que el prestatario pueda conocer con sencillez la carga económica ni jurídica que supone el contrato.

Ultimo, vi è la prova sufficiente che il cliente ha avuto conoscenza del mercato forex.

In definitiva, questo è considerato errore essenziale e giustificabile, e se declara la nulidad parcial del préstamo: la clausola multivaluta non è considerata, prestito operando euro legato all'Euribor.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio