Barclays Bank Mortgage multivaluta annullato a Valencia

hipoteca multidivisa

 

Il numero Tribunale di commercio 1 Valencia ha dichiarato la nullità della clausola multivaluta in un mutuo ipotecario da Barclays Bank a frase 22 Febbraio 2016.

Los clientes contrataron un multivaluta mutuo da 425.000 euro che sono stati referenziati su in yen e franchi svizzeri e pur essendo stato pagando religiosamente per anni, la data della domanda ha avuto più capitale rispetto all'inizio.

La parte actora solicitó la annullamento parziale di un mutuo ipotecario multivaluta e una dichiarazione che l'importo dovuto è il saldo del mutuo, riferimento all'euribor, che il risultato di sottrarre l'importo del prestito iniziale, (425.000 euro) l'importo rimborsato in euro en concepto de principal e intereses. El préstamo hipotecario subsistiría y se aplicaría el LIBOR más un 0’75% de diferencial.

In alternativa è stata richiesta la nullità totale del contratto, condannando l'istituto finanziario per fare un mutuo ipotecario con Euribor più 0,75 euro differenziale.

Ultimo, Inoltre ha chiesto secondariamente, la declaración de la resolución del contrato por incumplimiento de las obligaciones de diligencia y buena fe por el banco, con il risarcimento dei danni.

Secondo la ricorrente,, il termine multivaluta è ingiusto per violazione della buona fede e da provocare uno squilibrio significativo a scapito dei consumatori. violano gli articoli 1 e il LCGC 3 e 82 il TRLGCU.

La banca da parte sua sostiene che la clausola multivaluta Non è una condizione generale di reclutamento, que es parte del precio y por tanto un elemento esencial del contrato sobre el que no se puede controlar la abusividad y que no comporta desequilibrio ni falta de reciprocidad entre las partes.

Per il Giudice:

1.- Questa è una condizione generale di reclutamento

tali clausole, Sono caratterizzati da predisposizione dalla società, la sua imposizione (il cliente può partecipare Solo e non di negoziazione individuale) e generalità (incorporata in una pluralità di contratti).

Essere contratti conclusi dai consumatori, l'onere di provare che ci sono stati negoziazione individuale corrisponde per l'impresaun (82.2.II TRLGCU) e la banca ha fornito alcuna prova circa.

2.- Non superare il controllo della trasparenza

Non approvare la prova impegnativa di trasparenza imposto dalla sentenza della Corte Suprema 9 Maggio 2013, per no es razonable pensar que la actora comprendiera la carga jurídica y económica de la cláusula multidivisa. Los actores no eran expertos in questa materia.

3.- Integrazione del contratto

Avendo fallito il controllo della trasparenza, l'annullamento della clausola multivaluta dichiarando, e il contratto viene fatto riferimento in euro, a cui la tariffa è valida per queste, essere LIBOR più 0,75.

La banca deve rifare la tabella di ammortamento, calcolando tutti i pagamenti effettuati dal cliente in euro dall'inizio del contratto e il calcolo del capitale residuo in euro.

Condanna CaixaBank (successore Barclays Bank) al pagamento delle spese.

L'accumulo di recenti sentenze favorevoli a favore dei clienti che ha assunto una mutuo multivaluta, facilita el camino para conseguir una solución.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio