La rinuncia non impedisce la domanda dei clienti

tribunal supremo

 

Nel collocamento di prodotti finanziari complessi per i consumatori, rinuncia, riconversione o di ristrutturazione, non impediscono l'affermazione.

In anni recenti, gli colocación irregular de productos financieros complejos a minoristas ha dado lugar a todo tipo de actuaciones por parte de las entidades financieras. In alcuni casi, alle perdite subite dai clienti, se han ofrecido canjes o reestructuraciones, colocando al cliente otro producto que frecuentemente ha resultado igual o peor que el original.

No ofrece ninguna duda que el canje por acciones es nulo, quando quindi è il contratto originale, dalla dottrina della catena di inefficacia o propagato, raccolte dalla sentenza della Corte Suprema 17 Giugno 2010.

Anche, novazione è nullo, se è troppo presto, ai sensi delle disposizioni di cui all'articolo 1.208 il ç.ç.

Il encadenación de swaps tampoco impide su declaración de nulidad cuando no concurre el requisito de conocimiento y cese de la causa de nulidad que exige el artículo 1.311 Codice civile, discrezione della sentenza della Corte Suprema 16 Dicembre 2015.

La Corte Suprema ha fatto un passo ulteriore e abbiamo chiarito nella sentenza del 12 Febbraio 2012, il cliente rinuncia scritta non preclude la richiesta e la successiva dichiarazione di nullità.

La demandante tenía suscritos dos créditos hipotecarios. Nel mese di settembre 2008, su iniziativa di Caja Rural de Navarra (CRN), se firma un scambiare con el Banco Cooperativo Español.

Nel mese di novembre 2008, CRN comunica al cliente che deve pagare un importo per lo swap e offre una risoluzione anticipata per più di quantità 12.000 euro. Nel mese di aprile 2009, l'attore il reclamo al servizio clienti dell'istituto finanziario, e nel marzo 2009 una denuncia al reparto di competenza del governo basco. Infine, aprile 2009, sostiene la Banca di Spagna.

A seguito di tali denunce, e a instancias de la entidad bancaria, un primo documento che viene firmato sono stati pagati 2.109 euro cliente e il caso chiuso chiesto la Banca di Spagna.

E alla stessa data, igualmente Iniziativa Bank, se firma un documento de renuncia de acciones que indicaba literalmente:

"Che io dichiaro in questo documento, Non ho nulla da rivendicare Caja Rural de Navarra o spagnolo Cooperative Bank in base al contratto, che rimane pienamente in vigore "

Tuttavia, il cliente ha presentato una denuncia ai tribunali, chiedendo la cancellazione dello swap.

Il Tribunale di primo grado ha respinto il ricorso, valida considerando l'accordo di esenzione (6.2 Ç.ç) e preclusione. Il possibile difetto sarebbe stato convalidato.

El cliente recurrió el fallo y la Audiencia Provincial de San Sebastián descartó que el documento de renuncia impida la declaración de nulidad, domanda di stima nella causa 22 Marzo 2012.

L'istituto finanziario ha presentato ricorso straordinario per violazione procedurale e appello alla Corte Suprema.

L'Alta Corte ha respinto il ricorso straordinario per violazione procedurale per il fatto che la valutazione della rinuncia non è appropriato per quel canale.

Per quanto riguarda il ricorso, Si basa su tre motivi, essi sono licenziati.

Rinuncia a diritti

Per il Consiglio, "Valutazione della rinuncia non può essere fatto in isolamento su un fatto o un atto giuridico staccato dal rapporto giuridico che porta causa o ragione".

Si dovrebbero prendere in considerazione il rapporto complessivo obligational.

le dimissioni, Dovrebbe essere personale, rigorosa chiaro e inequivocabile e in questo caso, Non tali condizioni siano soddisfatte.

Questa non è una rinuncia in senso stretto, ma el cliente se limita a firmar un documento redactado por el banco, che accetta la fiducia nel proprio manager, credendo che risolverebbe il problema.

Non si ritiene che la rinuncia sia chiaro, forte e inequivocabile, come un prodotto complesso, è difficile, considerando il profilo cliente, per comprendere la reale portata del contratto, per aver fatto viziata da errori.

preclusione

Se descarta la existencia de “azioni proprie” en aplicación de la doctrina de la sala, collezione tra cui i STS 15 Gennaio 2012.

"Non si può sostenere che il richiedente ha creato una ragionevole aspettativa, alla banca, che genererebbe per la stessa fiducia in un successivo consistenza delle prestazioni da parte del richiedente che ha escluso qualsiasi pretesa di prodotto acquistato ".

La demandante mantuvo una clara y reiterada oposición, dejando patentes sus desavenencias con la entidad bancaria por la colocación del producto.

Conferma

Per il Consiglio, non vi è alcuna conferma della validità del contratto nei termini di cui agli articoli 1310 e 1311 il ç.ç. El cliente manifestó reiteradamente sus quejas al banco:

"La rinuncia firmata dal richiedente, a instancia de la entidad bancaria, prende anche l'errore sulla complessità del prodotto e la realizzazione dei rischi negativi che possono sorgere ".

Cioè, ai fini dell'articolo 1311 C.C., la causa di nullità esiste e non ha cessato. Così nessuna conferma.

In definitiva, se rechazan ambos recursos y se confirma la sentencia de la Audiencia Provincial que establece que el escrito de renuncia no impide la reclamación y anula el swap.

Se si dispone di una controversia con un istituto finanziario, la nostra raccomandazione è di esprimere per iscritto. Tali denunce possono essere molto utile se si dispone di venire in tribunale.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio