La responsabilità per violazione del contratto di finanziamento

 

contrato de prestamo

 

Castilla La Mancha Bank è stato condannato a pagare un risarcimento ad un promotore per violazione del contratto di prestito.

Il Suprema Corte, nella causa 1 Marzo 2016 Egli ha confermato la condanna del Banco Castilla la Mancha di consegnare 329.108 euros pendientes del prestito que había acordado con la promotora, oltre 658.059 euros en concepto de indennizzo.

Nel mese di marzo 2006, Caja de Ahorros de Castilla la Mancha (Oggi Banco Castilla La Mancha) concesso allo sviluppatore "Lontano 2006 Calatrava S.L. " (di seguito FAR), un préstamo con garantía hipotecaria por importe de 1.100.000 euro per finanziare l'acquisto di un lotto su cui si sarebbe sviluppata una promozione.

Ottobre 2007 se otorgó novación y ampliación del préstamo hipotecario, mediante la cual se concedía otro prestito di 4.252.502 euro, destinado a financiar la promoción de viviendas.

Tale importo, Sarebbe essere inserito dalla parte prestito in un conto speciale, aperto a suo nome in banca, al fine di garantire la sufficienza delle garanzie e la destinazione dei fondi.

En total, l'importo pagato per "FAR" è pari a 5.352.502 euro.

La fornitura di tali fondi depositati sul conto speciale, Egli è stato oggetto di una serie di pietre miliari, come aver venduto oltre quaranta case per avere più di 40%, o più 55 case di avere più di 80%.

Inoltre ha potuto essere messi a disposizione contro la consegna degli attestati di lavoro eseguito e apprezzato, Architetto rilasciata dal direttore e il lavoro e approvato dalla corrispondente Associazione Ufficiale.

Nel mese di luglio 2008, se otorgó una escritura de novación de ipoteca en el que se modificaron las condiciones para la disposición del préstamo. Per avere più di 40% prestito, Dovrebbe essere accreditato la cessione a titolo definitivo di 31 case, di 40 alloggiamento per 60% oppure 50 case di avere più di 80% del capitale di credito.

Nel mese di settembre 2008, Caso rifiutato di cedere 328.108 euro al "lontano". La sua richiesta si basava su certificati di costruzione rilasciati dall'Architetto Capo nel mese di agosto 2008, garantendo che il lavoro di 36 alloggi è stato eseguito al 70'50% e altri 24 case a 79'50%.

Il rifiuto da parte del Fondo per l'erogazione di tali finanziamenti, Essa ha causato che paralizzano le opere.

Así que FAR interpuso demanda contra la entidad financiera, Richiedente la dichiarazione di default del contratto di finanziamento, que se condenase a la Caja a cumplir el contrato, dando 328.108 euro del prestito e per compensare l'attore per danni.

Il Tribunale di primo grado ha respinto il ricorso por considerar que a 28 Agosto 2008, "FAR" non aveva soddisfatto i requisiti di avere più di 40 case vendute in firma ed eseguiti più di 60& de la promoción. Se acogió la interpretación de los requisitos que alegaba la entidad financiera. Para la entidad financiera, Le percentuali sono state calcolate sulla quantità di estensioni. Per i requisiti sono necessari "lontano" di avere totale.

“FAR” recurrió ante la Audiencia Provincial, ha esaminato dimostrato che nel mese di agosto 2008 consentito i requisiti per l'erogazione del prestito e ribaltato la decisione della corte più bassa, estimando parcialmente la demanda. Fijó una indemnización de 658.069 euro, e costringendo il Fondo per la consegna 328.108 euro.

El Banco Castilla La Mancha interpuso appello alla Corte Suprema.

L'unica ragione è stata la violazione del primo comma dell'art. 1.281 e l'arte. 1285 Codice civile, che riguardano la interpretación de los contratos.

Per la Banca, primo 1.100.000 euro, Essi non sono stati depositati in un conto speciale e, pertanto,, non dovrebbe essere preso in considerazione per il calcolo delle percentuali.

La Camera rigetta il ricorso, e reprocha al banco que haya utilizado un “artificio aritmético” consistente en, da un lato, esclusione denaro finta inizialmente consegnato (1.100.000€), "Ma poi sottrae contraddittoriamente come pagato a causa di tale percentuale calcolata su un riferimento a ciò che è già stato sottratto tale importo".

È, la Camera indica che:

"La tua richiesta comporta la frode procedurale ai sensi dell'articolo 11.2 de la LOPJ ".

In definitiva, il ricorso è respinto banca, se le condena en costas y se confirma la Sentencia de la Audiencia Principal que declaraba el incumplimiento del contrato de préstamo.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio