Santander Securities: Nuovo nullità a Valencia

valores santander

 

La Corte provinciale di Valencia ha confermato la nullità di un abbonamento di "Valores Santander" nella sua sentenza del 6 Maggio 2016.

 

Il Tribunale di primo grado n 5 Valencia domanda stimata nella frase 26 Ottobre 2015 e ha dichiarato la nullità del contratto di acquisto "Titoli convertibili Santander" sottoscritto nel settembre 2007, por valor de 30.000 euro.

La sentenza ha accolto il ricorso sulla base dei seguenti motivi:

1.- Mancanza di informazioni: il prodotto sarebbe diventato azioni, E 'complesso, el cliente es minorista y hubo asesoramiento por el banco.

2.- C'era errore nel consenso, Si presume dalla mancanza di informazioni. Questo errore è fondamentale e giustificabile. El tríptico no proporcionaba una información clara y precisa. Anche, dichiarato che "Non contiene tutti i termini e le condizioni del problema o descrivere in maniera esaustiva i termini a cui si riferisce. la lettura dei valori di nota consigliato ". Né la sintesi né il prospetto completo deve essere consegnato.

3.- L'errore era invincibile, a seguito della violazione del dovere di informazione da parte della banca.

La Banca ha proposto ricorso, citando la mancanza di motivazione e incongruità della sentenza, errata applicazione dell'onere della prova, contraria alla dottrina della Corte Suprema in questo senso, mancanza di mancanza di consenso, mancanza di diligenza degli investitori, cumplimiento de las obligaciones por la entidad financiera y confirmación parcial y actos propios por la demandante.

La Sala descarta la falta de motivación y la incongruencia omisiva de la sentencia pues no es exigible una respuesta pormenorizada a todas las alegaciones jurídicas expuestas por cada una de las partes.

quanto L'onere della prova, E 'la banca che deve sopportare le conseguenze derivanti dalla mancanza di esso (sezione SAP Sesto 26 Maggio 2015 y STS de 25 Febbraio 2016).

per la misura, gli "Valores Santander" Avevano caratteristiche diverse, a seconda acquisire o meno arrivato ABN Amro attraverso l'OPA. Non avevano capitale garantito ed è un prodotto complesso.

Per la valutazione della scusabilità dell'errore, Essi dovrebbero prendere in considerazione le circostanze del contraente: la più bassa la loro esperienza e conoscenza preventiva, sforzo maggiore deve essere professionale:

"Per garantire che sia pienamente compreso le caratteristiche del prodotto e l'investimento ipotizzato rischio se si decide di formalizzare".

Gli menzioni predisposto dalla banca per essere informato, nessun effetto al estar vacías de contenido y haber sido predispuestas por el profesional (STS 12 Gennaio 2015).

Nel trittico non è stato informato circa i fattori di rischio che si è presentato nella nota titoli e non ha segnalato il rischio di non essere in grado di recuperare l'investimento in piena.

Le informazioni nella stessa "E 'interessata e di parte, Non ha avvertito dei rischi ". Y a mayor abundamiento, nel caso stabilito che il trittico stato presentato nello stesso momento della sottoscrizione, vale a dire, senza anticipo sufficiente in modo che il cliente possa leggerlo e prendere una decisione informata.

Nessuna prova che le informazioni precontrattuali stesso dare qualche.

La Banca non si è limitata a commercializzare il prodotto, sino que fue ofrecido y recomendado al demandante, eseguendo così un “asesoramiento” il che implica un rafforzamento nei loro obblighi di comunicazione (STJUE de 30 Maggio 2013).

Per quanto riguarda la scusabilità dell'errore, citato da STS 25 Febbraio 2016:

"senza esperienza nel mercato azionario, il cliente non può sapere quali informazioni specifiche deve citare in giudizio il profesional. Il cliente deve essere fiducioso che l'entità servizio che fornisce consulenza di investimento non è omettendo informazioni su qualsiasi questione rilevante.”

Pertanto, E 'considerato come errore scusabile.

Sobre las alegaciones de existencia de conferma tacita e preclusione, la Sala considera que no existen al estar viciado el consentimiento: come la Corte Suprema ha indicato nella sentenza del 28 Settembre 2009, "Non da sua pretesa quando sono viziate da errore". Incluso el mero conocimiento de la causa de nulidad, Ciò non implica l'accettazione (STS 24 Luglio 2006).

En la sentencia de la primera instancia no se había establecido el pago de intereses legales sobre las remuneraciones recibidas por el cliente. El banco lo alegó en su recurso y la Audiencia acepta dicha solicitud.

In definitiva, l'invalidità della sottoscrizione "Valores Santander" è confermata.

Consultare il caso ora

 

 

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter




Abbonami

* Questo campo è obbligatorio