Bankia punito ancora per preferenziale

abogado preferentes subordinadas

Il Tribunale di primo grado di Bilbao ha dichiarato gli ordini di sottoscrizione vuoto azioni privilegiate e obbligazioni subordinate un client, con recupero reciproco di prestazioni e di costi per la banca, nella frase 14 Giugno 2013.

Il ricorrente ha avuto Azioni privilegiate Caja Madrid 2009 e Obbligazioni Subordinate Caja Madrid 2010, per un totale di 250.000 euro. Adire la Corte di annullamento errore nel consenso. E 'stato l'impiegato di banca che gli ha consigliato di sottoscrivere i prodotti contraffatti. Degna di nota è il fatto che sono stati firmati i contratti presso l'indirizzo del richiedente, che si trattava di una persona anziana con la visione severa.

C'è stata una significativa rapporto di fiducia con l'impiegato di banca.

Il giudice esamina la natura giuridica del azioni privilegiate e obbligazioni subordinate, descrivendoli come prodotti complessi.

Quanto alla mancanza di consenso, il test di adeguatezza "e lo portò a casa sua pieno" e il cliente semplicemente firmare. Anche, il client aveva un profilo conservatore e se avesse conosciuto il rischio di perdita, Non aveva acquisito.

Tuttavia, per il giudice, violazione delle regole non porta alla nullità per violazione di norme imperative (Art. 6.3 Codice civile) ma dovrebbe essere reindirizzati al nullità per motivi di errore nel consenso.

Si riferisce alla Sentenza della Corte di 30 Maggio 2013 puntamento: "E 'per il sistema giuridico interno di ciascuno Stato membro conseguenze contrattuali da trarre dal fallimento, da un'impresa di investimento che offre gli investimenti, valutazione dei requisiti di cui all'articolo 19, sezioni 4 e 5 Direttiva 2004/39, rispetto dei principi di equivalenza e di effettività ".

Il giudice, indica che l'errore come vizio del consenso, per invalidare dovrebbe essere:

  • Essential.
  • A verificarsi al momento della conclusione del contratto.
  • Questo è ad esempio scusabile, che avrebbe potuto essere evitato utilizzando un normale diligenza.

Il richiedente, è fornito consumatore in modo da avere una copertura Legge Generale per la Difesa dei Consumatori e degli Utenti.

Anche, gli onere della prova aver informato corrisponde correttamente alla banca.

Insomma, Si stima che ci sia un errore significativo, dalla menzogna con le caratteristiche di base di contratto, errore imputabile alla banca per violazione del suo obbligo di disclosure.

La domanda è stimata e dichiarata abbonamenti non validi azioni privilegiate e obbligazioni subordinate, restituzione reciproca ordinamento dei vantaggi, con la valutazione dei costi alla banca.

Consultare il caso cliccando qui.

Voto per i Blog Awards Burguera Avvocati per Blog 2013, clicca qui.

====

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio