Contrato de Agencia: senza obiettivi non c'è violazione

contrato de agencia

 

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Un calo delle vendite è sufficiente per risolvere un contratto di agenzia?

 

  Consulta il tuo caso gratuitamente ora

Per risolvere il problema contratto di agenzia per violazione dell'agente, l'azienda deve dimostrare che l'agente ha agito ingiustamente e contro la buona fede. Non è sufficiente rivendicare una diminuzione delle vendite, per evitare di essere condannati a pagare il compensazione per la clientela.  Se il contratto di agenzia non prevede Obiettivi di vendita, la empresa puede llevarse una desagradable sorpresa cuando resuelve el contrato.

In questo post passiamo in rassegna la recente sentenza del Sezione 1 del tribunale provinciale di Girona di 18 Maggio 2020 (Resolución 511/2020),  che ha parzialmente accolto il ricorso presentato da ESPADRILLES BANYOLES S.L., condannando il ricorrente al pagamento 1.800.000 € per le commissioni maturate e non pagate e il pagamento di 600.000 € per risarcimento clienti a D. Artù, confermando la sentenza impugnata in tutto il resto, dopo la risoluzione del contratto di agenzia.

Antecedentes de hecho

Tra ESPADRILLES BANYOLES S.L., y D. Arturo ha firmato un contratto di agenzia 15 Luglio 2012, per la vendita di calzature e borse del marchio "Castañer".

Attraverso tre lettere, di 14 Gennaio, 11 Aprile 1 Luglio 2016, ESPADRILLES BANYOLES S.L., ha risolto il contratto di agenzia per inadempimento contrattuale di D.. Artù. In quelle lettere, ha giustificato la risoluzione dello stesso.

D. Arturo ha intentato una causa contro ESPADRILLES BANYOLES S.L.. Richiesto l'adempimento del contratto di agenzia, rivendicare l'importo di 1.822.405,80 € per la nozione di provvigioni maturate e non incassate e compenso per risoluzione del contratto composto da 1.126,96 € a titolo di risarcimento per mancato preavviso di quattro giorni e 605.208,74 € compensazione per i clienti.

Primera Instancia

Il Tribunale di primo grado n 5 Girona si è pronunciata su 30 Aprile 2019, stimare parzialmente la domanda presentata da D. Artù. Condannato ESPADRILLES BANYOLES S.L., rivelarsi 605.285,74 € a titolo di compensazione per i clienti, 1.126,96 € a titolo di risarcimento per mancato preavviso di quattro giorni e 1.822.405,80 € per provvigioni maturate e non riscosse, oltre agli interessi al tasso di interesse legale del denaro.

Corte Provinciale

ESPADRILLES BANYOLES S.L., interpuso recurso de apelación.

Presunta prescrizione di richieste di provvigioni maturate e non riscosse, irricevibilità di tale domanda, la violazione di D. Arturo che ha giustificato la risoluzione del contratto e ha contestato l'importo del risarcimento per i clienti.

Risoluzione del contratto di agenzia

ESPADRILLES BANYOLES S.L., giustificato nelle lettere di risoluzione del contratto che è stato risolto per inadempimento contrattuale da parte di D. Artù, a causa del ridotto fatturato in Italia.

Tuttavia, Sezione considerato nel contratto di agenzia non era prevista alcuna clausola sul numero di vendite, visite dei clienti, aumento della clientela, ecc, non poter essere sostenuta come causa di inadempimento contrattuale perdita di clientela. Non era pensabile pensare che D. Arturo ha prodotto la diminuzione delle vendite, quando la retribuzione o le commissioni dipendevano dalle vendite effettuate.

Per questo, tras referirse al arte. 9 LCA, indicó:

"La diminuzione delle vendite non genera di per sé non conformità, nemmeno, sebbene tale diminuzione sia imputabile all'agente per aver attuato una politica di gestione errata dal punto di vista aziendale. (...) Non è sufficiente attribuire all'agente un calo delle vendite dovuto a una gestione aziendale non corretta, ma dovrebbe essere imputato, il di aver agito ingiustamente e contro la buona fede. L'agente deve agire con la diligenza di un imprenditore ordinato nel promuovere i prodotti dell'imprenditore e deve seguire una serie di istruzioni ragionevoli, ma mantiene la sua autonomia ".

per la sezione non è stato dimostrato che D. Arturo ha violato il contratto di agenzia, poiché un calo delle vendite non implicava un default, oltre ad essersi rifiutato di visitare tutti i clienti. Infatti, D. Arturo presentó varios informes sobre las causas que podrían estar influyendo en el descenso de las ventas. In questo caso, era a ESPADRILLES BANYOLES S.L., a quien le correspondía probar que la visita a los clientes era el instrumento esencial para mantener o aumentar la clientela.

Reclamo per commissioni non pagate

Este motivo fue desestimado por la Sección, pues en la sentencia dictada en primera instancia, se analizó de forma minuciosa la prueba practicada, llegando a la conclusión de que existieron comisiones que, debiendo haber sido pagadas, no lo fueron. Se rechazaron ciertas cantidades, como las comisiones por pedidos no enviados o por ventas no percibidas, o por las ventas en un outlet. El Juzgado se basó no solo en la prueba pericial aportada por la parte demandante, sino también en la testifical de Dña. Adelina.

No se invirtió la carga de la prueba, pues la pericial presentada se centró en demostrar que no se le habían pagado las comisiones a las que tenía derecho. Que la parte recurrente no estuviera de acuerdo con la prueba, no significó una alteración de la carga de la prueba.

Prescrizione

La parte recurrente alegó prescripción de las comisiones no percibidas con anterioridad al 20 Aprile 2014, en base a los arts. 121-123 CCivil.

D'altronde, también trajo a colación para fundar su recurso, que según el art. 15.2 LCA, che dice che “El agente tendrá derecho a exigir la exhibición de la contabilidad del empresario en los particulares necesarios para verificar todo lo relativo a las comisiones que le correspondan y en la forma prevenida en el Codice del Commercio. Allo stesso modo, tendrá derecho a que se le proporcionen las informaciones de que disponga el empresario y que sean necesarias para verificar su cuantía.”

per la sezione,  resultaba extraño que ahora la parte recurrente alegara que D. Arturo podía haber solicitado en su momento dicha documentación, cuando extraprocesalmente se pidieron para otros asuntos, y ESPADRILLES BANYOLES S.L., se negó, por lo tampoco admitió este motivo. El cómputo del plazo no empezaba a contar hasta que el demandante no fuese conocedora de la información para su reclamación.

Indennizzo per i clienti

La parte recurrente solicitó que se rebajara la cuantía fijada en primera instancia porque consideró improcedente incluir las comisiones devengadas de ventas de clientes perdidos.

Tuttavia, Sezione considerato, “podría aceptarse una reducción equitativa de la indemnización si la pérdida de clientela y de ingresos fuera imputable exclusivamente al agente, pero no quedó suficientemente acreditado.”

Estableció la cuantía en 603.000 €.

Conclusione

Es obligación del agente actuar en el ejercicio de su actividad profesional de forma leal y de buena fe, con la diligencia de un ordenado empresario. Tuttavia, un descenso en las ventas no es motivo suficiente para resolver el contrato por incumplimiento contractual. La indeterminación de objetivos de ventas en el contrato es beneficiosa para el agente y perjudicial para la empresa.

 

  Consulta il tuo caso gratuitamente ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio