Per quanto tempo sono contratti di locazione commerciale?

duración arrendamiento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Esistono limitazioni legali per la durata dei contratti di locazione ad uso diverso da abitazioni?

Il principio di base è l' libertà di accordo tra le parti. Locatore e locatario può impostare la durata considerata appropriata.

Durata massima

Non vi è unanimità tra dottrina e giurisprudenza in tale non sarebbe obbligazioni perpetue legali (STS 9 Luglio 2008). Quindi, quando l'inquilino è un soggetto giuridico, si applica per analogia alla usufrutto (articolo 515 Codice civile), un durata massima 30 anni, fatta salva la possibilità che si estende dal consenso del locatore e locatario al di là.

Nel caso in cui l'inquilino è un individuale, giurisprudenza, applicando per analogia la disposizione transitoria di 3 LAU 1994, ritiene che il limite è pensionamento o morte.

Durata variabile

Ma escludendo il caso, locazioni anche permesso di durata variabile in cui essa dipende da un fatto determinabile (ad esempio, potrebbe concordare affittare un immobile commerciale come una squadra di calcio per rimanere in Prima Divisione).

La perdita della proprietà da parte del locatore

Occasionalmente, soprattutto in contratti a lungo termine, preoccupato per la situazione della proprietà inquilino. Sono all'ordine del giorno i processi infiniti fallimento immobiliari (Bami, Martinsa-Fadesa, Habitat, Sacresa, Tremore, Llanera, Nozar, Reyal Urbis, per citarne alcuni). Cosa succede se il padrone di casa perde la proprietà?: Nel caso di contratti di locazione commerciale o uso diverso da abitazioni, Gli articoli non si applicano 13 e 14 la LAU: Se una casa, spegnere recuperato il contratto di locazione. Tuttavia, nei negozi, il contratto non si spegne: Articolo si applica 29 la LAU: Il nuovo proprietario della proprietà è surrogato nei diritti del proprietario precedente. Il locatario dei locali può essere tranquilla anche se il proprietario locatore entra fallimento.

Mancanza di lunghezza clausola

Se che sono stati omessi nella durata del contratto, Articolo 1581 Codice civile, proiettata è assimilato entro il periodo di paga: se il pagamento è annuale si ritiene che il termine è di un anno e se il pagamento è mensile, termine è inteso per mese.

Il ritiro unilaterale non è consentita nei locali Voce 11 Act Tenancies.

Il contratto può essere prorogato espressamente, o implicita, inclusa una clausola che la mancanza di una disposizione, il contratto sarà prorogato nei termini indicati. In questo senso, è molto importante il linguaggio contratto che se non vi è alcuna indicazione della possibilità di estensioni può verificarsi tacitamente rinnovato: Se nulla è detto e nulla è previsto, e l'inquilino rimane nella proprietà con il consenso del locatore, si ritiene che non vi un nuovo contratto di locazione, che durerà abbiamo visto prima in articolo 1581 Codice civile, e ciò che è più importante, garanti o fideiussioni che abbiamo avuto nel contratto di locazione originario non sono più necessari: garanzie personali vengono persi che avrebbe potuto essere d'accordo.

In definitiva, l'idea principale è l' libertà di accordi per quanto riguarda la durata del contratto, e questo lo rende importante che la formulazione di esso per consigliare uno avvocato specializzato in leasing.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio