Dichiarato nullo Azioni privilegiate Repsol

Azioni privilegiate Repsol

 

 

 

 

 

 

 

Il Tribunale di primo grado n 10 Valencia ha dichiarato non valide due acquisti di azioni privilegiate in Repsol frase 17 Ottobre 2014.

 

Il richiedente, una signora di 68 anni in prima sottoscrizione 71 anni in cui ho visto il secondo ha lavorato come assistente di cura. Suo figlio sta studiando ingegneria. Non avevano mai investito in prodotti ad alto rischio e il profilo è stato conservativo. Stavano cercando di investire in prodotti sicuri, con la liquidità e la disponibilità. Infatti, Avevano appena avuto libretti di risparmio, scadenze fisse e assicurazione sulla casa. Avevano un rapporto di fiducia più che 25 anni di "La Caixa", è stata la banca che è stato coinvolto nell'operazione.

La Banca ha offerto la Azioni privilegiate Repsol come serbatoio potrebbe essere recuperata né, senza rischi e un elevato interesse.

Nel mese di dicembre 2008 abbonarsi 75.000 EUR Azioni privilegiate Repsol 01 e febbraio 2011 abbonarsi 9.000 Euro Azioni privilegiate Repsol 02.

Gli ordini di acquisto hanno numerosi difetti e le omissioni e nessun test di idoneità non sono state fornite tutte le informazioni precontrattuali.

La Banca affermazioni che non erano solo gli intermediari e consigliato i ricorrenti. Dice che i clienti adeguatamente informati.

In giudiziaria respinge la presunta mancanza di legittimazione ad essere convenuto in giudizio da parte della banca: I partecipanti hanno avuto solo rapporto con la banca, che era quello che ha offerto le azioni privilegiate Repsol. Dati Repsol nemmeno apparire in qualsiasi dei documenti.

Gli azioni privilegiate sono un prodotto complesso che riguarda gli obblighi di dichiarazione di vendita del prodotto, soprattutto quando il consumatore è: È richiesta informazioni chiare, completa e adeguata alle circostanze di ogni investitore. E tale obbligo di informare comporta un investimento di onere probatorio: è l'istituzione finanziaria deve dimostrare che l'azione diligente (SAP S.9 di Valencia 23 Gennaio 2014).

In considerazione di quanto precede, Il giudice ha concluso che la società convenuta non ha soddisfatto l'onere della prova:

Non è stato dimostrato di essere informato sul prodotto per iscriverti, Non che l'offerta circolare tradirà.

Prodotti precedentemente assunti dagli attori erano conti di risparmio.

La relazione degli esperti, conferma che le informazioni erano insufficienti , querelanti mancavano esperienza e conoscenza su questi prodotti e prodotti sono complessi e di difficile comprensione per gli investitori non specializzati.

In definitiva, contratti di acquisto sono annullate Azioni privilegiate Repsol per mancanza di consenso. Reciproco vantaggio è ordinata la restituzione con gli interessi dalla data di esecuzione e condannata a pagare alla banca.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio