Guia para reclamar la responsabilidad patrimonial de la administración

responsabilidad patrimonial administracion

 

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Esaminiamo brevemente la procedura per la richiesta di gestione delle passività

Consultare il caso ora

 

La responsabilità sorge quando ci troviamo di fronte a un infortunio subito dai servizi pubblici e privati ​​causati da. Questa guida esplora il concetto in modo più approfondito e indica quale procedura per richiedere tale responsabilità.

L'arte. 32.1 Agire 40/2015, di 1 Ottobre, Regime giuridico del settore pubblico (appresso LRJSP) definisce la passività come:

«[...] qualsiasi danno che subiscono in una qualsiasi delle loro proprietà e dei diritti, a condizione che il pregiudizio è il risultato di funzionamento normale o anormale dei servizi pubblici se non in casi di forza maggiore o danni che l'individuo ha il dovere legale di resistere in conformità con la legge ".

Cioè, che la responsabilità è una sorta di responsabilità, ma che emana dal funzionamento del servizio pubblico, sia in diritto o no.

Come con la responsabilità, gli forza maggiore la responsabilità esclude. Anche quei casi in cui il pregiudizio non è tale, ma un obbligo ricadono somministrato.

La capitale concetto attorno alla responsabilità è che suscita diritto al risarcimento del gestito.

regime giuridico di gestione delle passività

Il LRJSP e diritto 39/2015, di 1 Ottobre, Procedimento amministrativo comune Pubblica Amministrazione (appresso LPACAP) Essi cercano di regolamentare tutte le attività amministrative.

Sebbene ogni scopo di disciplinare un settore d'azione amministrativa, come si vede nei loro preamboli, La verità non è realizzato con successo.

Così, LRJSP dice a regolare l'azione amministrativa l'interno, mentre LPACAP mira a disciplinare l'attività amministrativa ad extra.

Tuttavia, la passività è governata da due leggi.

Legge sul regime giuridico del settore pubblico

La regolazione più ordinato di responsabilità si trova nella sezione 1 Capo IV del Titolo Preliminare LRJSP. Questo copre articoli 32 un 35, contenuti cui di seguito analizzati.

L'arte. 32 LRJSP fornisce la definizione della passività abbiamo anticipato. avverte anche del diritto al risarcimento dato, anche se questo non nasce automaticamente dal annullamento di atti.

i requisiti del presunto danno per essere risarcibile stabilita. Questo dovrebbe essere cassa, economicamente valutabile ed individualizzato. Poi discutiamo questo problema in modo più dettagliato.

Il LRJSP regola anche come risolvere i casi di responsabilità concomitante, gli compensazione e responsabilità di diritto privato.

Sotto la LRJSP, E 'stato abrogato RD 429/1993, di 26 Marzo, Norme che regolano le procedure della Pubblica Amministrazione in materia di responsabilità di cui sopra.

Common Law procedura amministrativa della Pubblica Amministrazione

Questa legge regola la procedimento amministrativo comune. in definitiva, il processo mediante il quale è determinato e richiede il debito delle Amministrazioni Pubbliche amministrativa.

Ciò significa che è regolata dalle disposizioni generali contenute nella LPACAP, anche se secondo Specialità settoriale normativa che preveda. Inoltre discuteremo queste caratteristiche in questa guida.

particolari ipotesi di gestione delle passività

Lesioni che emana da un particolare fatto o atto di governo è relativamente facile da identificare. Tuttavia, ci sono alcune ipotesi che il legislatore ha ritenuto di particolare interesse.

Così, Esso ha incluso normative speciali. Queste ipotesi sono:

– Dichiarazione di incostituzionalità o scontenti con il diritto comunitario di una norma.

– Le lesioni a terzi derivanti da contratti pubblici.

– funzionamento anomalo della amministrazione della giustizia o della tutela costituzionale.

Questa sezione descrive ciascuna di queste ipotesi dettaglio.

norme dichiarate incostituzionali

tutto danno risultante dalla applicazione di una norma con forza di legge, successivamente, E 'stato dichiarato incostituzionale, destra svegli al risarcimento a titolo di responsabilità.

In questo caso, Si richiede che la gestione aveva fatto ricorso contro l'azione che ha avuto origine il danno. Se tale affermazione sono state respinte a titolo definitivo, con sentenza in qualsiasi istanza, e lui aveva presumibilmente somministrata successivamente riconosciuto incostituzionale, LA RESPONSABILITÀ indennizzo.

Il giudizio con cui questo viene dichiarato incostituzionale ha effetto dalla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, salvo diversa.

E 'tempo di produrre effetti quando la possibilità di chiedere attivato la passività. Ciò implica, pertanto, iniziare il calcolo della prescrizione.

norme contrarie al diritto dell'Unione europea

suscita anche un diritto al risarcimento, in particolare, la generazione di danni mediante l'applicazione di norme contrarie al diritto dell'Unione europea. Come nel caso di norme incostituzionali, Si richiede che l'individuo ha cercato di difendersi contro la norma:

  1. Devi aver fatto appello l'azione amministrativa.
  2. Il suo appello avrebbe dovuto essere respinto con sentenza definitiva, in ogni caso.
  3. Devi aver presunta violazione del diritto dell'Unione europea.
  4. Più tardi, che la violazione deve essere riconosciuto.

Anche, in questi casi si aggiungono tre ulteriori requisiti, che sono come segue:

  1. norma europea dovrebbe cercare attribuzione di diritti somministrato a.
  2. La violazione deve essere "sufficientemente".
  3. Ci deve essere un rapporto diretto tra la violazione rispetto alla normativa europea che richiede l'Amministrazione e il danno lamentato individui.

Queste circostanze devono concorrere cumulativamente, non bastando la presenza di uno o due di essi.

La sentenza della contrariness dello standard è dichiarata con il diritto dell'Unione avrà effetti, salvo diversa, fin dalla sua pubblicazione nella GUUE. Pertanto, sarà d'ora quando l'individuo infortunato può rivendicare la responsabilità e quando si inizia a correre il termine di prescrizione.

Violazione "sufficientemente"

Questo concetto stati che hanno le norme comunitarie sufficiente chiarezza e precisione per poter apprezzare la sua violazione.

Secondo la giurisprudenza della Corte di Cassazione, valutare il verificarsi di una violazione "sufficientemente grave" è la responsabilità di giudice nazionale, valutazione preliminare delle circostanze.

Anche, E 'equiparato l'espressione "grave e manifesta". Come dice il Consiglio di contenzioso amministrativo della Corte Suprema, nella causa 22 Settembre 2014,

"Il criterio giurisprudenziale, chiaramente affermato nella sentenza Brasserie du Pêcheur (C-46/93 y C-48/93) di 5 Marzo 1996 (paragrafi 55 ff) e poi ripetuto costantemente, E 'che ci sono una serie di indicazioni o segni che una violazione del diritto dell'Unione europea è sufficientemente grave, come sono straordinariamente la chiarezza della norma violata, la scelta dello Stato membro, o la natura intenzionale della violazione '.

Lesioni agli altri all'interno di appalti pubblici

Le lesioni risultanti da ordini diretti da parte dell'Amministrazione o vizi dei loro progetti, Essi sono risolti procedimento amministrativo comune, fatte salve le indicazioni in questa guida.

Queste lesioni sono danni a terzi, ogniqualvolta si verificano durante l'esecuzione dei contratti. In questo senso, data la sfera materiale in cui è avvenuto il danno, sono applicabili le particolarità che possono stabilire diritto degli appalti pubblici.

Il funzionamento della amministrazione della giustizia

Le particolarità della procedura in materia di responsabilità derivata del funzionamento dell'amministrazione della giustizia sono disciplinati dalla Legge Organica 6/1985, di 1 Luglio, magistratura (LOPJ).

In questo senso, Articolo. 292 LOPJ produce un simile e la raccolta definizione LRJSP:

"Il danno a qualsiasi proprietà o di diritti da errori giudiziari, nonché quelle derivanti da irregolarità nell'amministrazione della giustizia, Saranno tutti feriti diritto al risarcimento da parte dello Stato, salvo casi di forza maggiore, in conformità con le disposizioni del presente titolo "con

Cioè, solo danni causati da funzionamento anomalo Amministrazione della giustizia sono inclusi nel concetto.

Anche se anche si richiede che il danno sia efficace, valutabile e individualizzato, va notato che in questi casi E 'sicuro da risarcimento danni prodotto da errore giudiziario o di funzionamento anomalo della amministrazione della giustizia quando la persona lesa ha causato questi con la loro negligenza o comportamento doloso.

I seguenti elementi possono regolare aspetti descritti di seguito.

particolarità procedurali

Le richieste di indennizzo devono essere indirizzate al Ministero della Giustizia. Il regolamento interno sono analoghi al requisito della responsabilità dello Stato.

Tuttavia, nei casi in cui la pretesa di portare fonte errore giudiziario, deve precedere una sentenza del tribunale che un tale riconoscimento degli errori.

L'errore giudiziario può essere riconosciuto risolvendo un appello per la revisione o instándose esprime entro tre mesi, E 'competente a risolvere la relativa sezione della Corte Suprema di ordinare il corpo al quale è imputato l'errore.

il procedimento giurisdizionale continuano, essendo parti della Amministrazione dello Stato e il pubblico ministero.

La risoluzione è termine 15 giorni, il rapporto dell'organo al quale è attribuito l'errore. I costi saranno il richiedente se l'errore non è apprezzato.

indennizzo custodia

detenzione Assoluzione o licenziamento prova gratuita dopo aver subito scia diritto al risarcimento. Questo risultato è ottenuto attraverso il processo di responsabilità esercitata dal Ministero della Giustizia.

L'importo della compensazione dipende da quanto tempo i feriti è stato privato della libertà, così come lesioni personali e familiare sostenuta.

Danni causati da giudici

La parte lesa non può essere diretta contro il giudice o il magistrato che causerà lesioni. Tuttavia, quando eseguito dolo parallelo o colpa grave di questo, il governo centrale potrebbe ripetere contro di lui, una volta soddisfatta la compensazione dei feriti.

Anche, Esso può essere soggetto a responsabilità disciplinare

Dolo o colpa grave, tuttavia, Essi dovrebbero essere riconosciuti in dichiarazione, o nella risoluzione del Consiglio Generale del Potere Giudiziario (qui di seguito, CGPJ). Per questo, Saranno prese in considerazione la intenzionalità e risultato competizione.

funzionamento anomalo della protezione costituzionale

una caratteristica sulla stabilisce anche la protezione costituzionale. Le lesioni subite lesa può segnalare un anormali di lavorazione di ricorsi per la protezione o questioni di incostituzionalità.

Questo anomalo funzionamento apprezzato dalla Corte Costituzionale, Si deve seguire una procedura speciale per determinare l'importo del risarcimento.

Questa procedura è gestita dal Ministero della Giustizia, sentito il Consiglio di Stato. Coinvolto anche il Consiglio dei Ministri, che è che determina la quantità di tale compensazione.

Requisiti di compensazione per la gestione di responsabilità

Sotto il concetto di responsabilità flinging dell'arte. 32 LRJSP, non rientrare questo danno categorizzazione che l'individuo aveva il dovere legale di sostenere.

Questo non è il solo concetto di responsabilità esclusi, dal momento che non sono danni risarcibili imprevedibili ed inevitabili in base allo stato della scienza. Corso, È possibile che questo non impedisce che in questi casi il governo potrebbe stabilire prestazioni sociali ed economici. Tuttavia, la stessa compensazione non sarebbe considerato in materia di responsabilità.

Importo della compensazione per la responsabilità

L'importo del risarcimento è calcolato, quando possibile, secondo i criteri stabiliti nella legislazione positiva, incluyendo:

– normativa fiscale.

– legge espropriazione.

– Altre norme specificamente applicabili.

Generalmente, I valori di mercato sono presi in considerazione.

Per i casi di morte o lesioni, legislazione positiva da utilizzare sono le scale utilizzate nel campo della sicurezza sociale e l'assicurazione obbligatoria.

Comunque, l'importo è calcolato utilizzando come riferimento giorno si è verificato infortunio efficace. Ciò non impedisce l'aggiornamento al giorno responsabilità finisce procedura.

Per eseguire questo aggiornamento, Viene utilizzato il Competitività Indice di garanzia. Il calcolo e la pubblicazione di questo indice è responsabilità di INE, ed è stabilito applicando la perdita correttore CPI di competitività nazionale da 1999.

Non si può superare l'obiettivo a medio termine di inflazione annuale della Banca di Spagna. Per scopi illustrativi, tra aprile 2017 e aprile 2018 Si trovava nel -1,49 %. L'INE fornisce uno strumento di calcolo sul suo sito web.

D'altronde, Viene anche utilizzato per aggiornare il calcolo della compensazione interessi di mora, calcolata in conformità con la legge di bilancio o simili regionale.

Danni derivanti da incostituzionale o in contrasto con norme di diritto comunitario

Nei casi in cui la passività derivante dalla applicazione di una norma in seguito dichiarata incostituzionale o contrario al diritto dell'Unione europea, danni calcolabile ai fini del calcolo della compensazione si producono durante la cinque anni precedenti la data di efficacia la decisione che dichiara tale incostituzionalità o delusione.

Con ciò, il LPJSP stabilisce una sorta di doppio sistema di prescrizione:

– Il "corto" o generale prescrizione, che è il diritto di reclamo, che si svolge entro un anno dalla pubblicazione della sentenza.

– Ricetta "lungo", applicabile solo in questi casi. Il che implica che danni rivendicabili le temperature raggiungono valori massimo di cinque anni. Per questo, ovviamente, il danno deve essere continuato e ha provocato l'applicazione di un incostituzionale o contrario al governo il diritto comunitario.

Il pagamento del risarcimento

Il LRJSP ammette che la compensazione essere sostituito da:

– compensazione tipo.

– Un pagamento periodico.

Comunque, forme alternative di pagamento dovrebbero garantire riparazione dovuta ed essere conveniente interesse pubblico. Nello stesso tempo, ci deve essere un accordo con l'interessato, il che implica che una tale legge ha accettato di essere regolata.

Responsabilidad civil

Una chiave per comprendere l'elemento di responsabilità sta concependo i suoi limiti. Così, Amministrazione può agire attraverso enti di diritto privato, utilizzando le relazioni private.

Tuttavia, anche se la modalità di funzionamento sia da parte delle imprese private da un'entità privata, Pubbliche Amministrazioni rispondono sempre a titolo di responsabilità.

Ciò significa che:

– Se è necessaria la responsabilità è la Pubblica Amministrazione, la procedura continuerà responsabilidad patrimonial descritto in questa guida. E anche se esigente tale responsabilità attraverso ente privato.

– Se è necessaria la responsabilità è l'istituzione privata stessa o ai suoi componenti, Sarà rivendicata come Responsabilità.

responsabilità concorrente delle Pubbliche Amministrazioni

E 'molto comune, danni derivanti dal settore pubblico, non hanno molto chiaro che cosa l'amministrazione responsabile. Questa ipotesi si verifica quando più le autorità pubbliche hanno agito o devono agire senza aver fatto.

Per evitare ulteriori complicazioni, LRJSP regola i casi di responsabilità concorrente. La regla general en este sentido es que tal responsabilidad se atribuya a cada Administración según tres criterios:

  1. Concorrenza.
  2. Interesse público tutelado.
  3. Intensidad de la intervención.

En los casos en que estos tres criterios no puedan determinarse, la cuestión se resolverá concurriendo responsabilidad solidaria.

Le lesioni derivanti all'interno di formule azione congiunti

Un supuesto corriente de responsabilidad concurrente de las Administraciones Públicas tiene lugar cuando median fórmulas conjuntas de actuación.

In questi casi, se hace general la regla de responsabilidad solidaria, para ahorrar al lesionado la tarea de depurar responsabilidades.

Para el reparto l'interno, el instrumento que desarrolla la fórmula conjunta de gestión puede determinar el reparto de responsabilidades. Anche, deberá señalar una Administración competente para incoar, instruir y resolver este tipo de procedimientos. Alternativa, la Administración Pública con mayor participación en la financiación del servicio será la competente para tramitar estos expedientes.

Sea quien sea la Administración encargada de tramitar el reparto de responsabilidades, la LRJSP le atribuye la obligación de consultar a las Administraciones implicadas, que durante un plazo de quince días podrán exponer su posición.

Procedura per rivendicare la responsabilità

Como se ha señalado, la reclamación de la responsabilidad patrimonial se realiza por los cauces del procedimiento administrativo común, si bien se establecen algunas particularidades que se detallan a continuación.

Avvio del procedimento di responsabilità

El procedimiento en materia de responsabilidad patrimonial de las Administraciones Públicas puede iniciarse de oficio o mediante reclamación de los interesados.

Cuando sea el interesado quien lo inicie, deberá presentar su reclamación en cualquiera de los Registros u Oficinas que estipula el art. 16 de la LPACAP. Lo idóneo es que acompañe su petición de toda la documentación que pueda estimar conveniente para defender su pretensión.

L'arte. 61 del mismo cuerpo legal establece, como particularidades del procedimiento, que cuando se inicie por petición razonada de otros órganos tal petición deberá:

Individualizar la lesión. Para ello bastará con señalar la persona o grupo de personas que la han padecido sin tener el deber de soportarla. Lo cual, por supuesto, puede excluir a determinados sujetos de un colectivo (ad esempio, personal de seguridad).

Señalar la relación de causalidad entre la lesión padecida y el funcionamiento del servicio público. Como se vio anteriormente, el nexo causal es tan necesario en la responsabilidad patrimonial como en cualquier otro tipo de responsabilidad.

Evaluar económicamente ferita, siempre que fuera posible. Para ello deben utilizarse las normas descritas en la sección de indemnización. Cioè: normas de valoración legales, asistidas por el valor de mercado.

Identificar el momento en que la lesión tiene lugar efectivamente. Esta medida está orientada a facilitar la investigación de la realidad y magnitud de la lesión.

Cuando fueran los interesados quienes solicitaran la incoación del expediente no solo se respetarán estos extremos, sino que se complementarán con las alegaciones, documentos e informaciones que el particular considerara oportunos. Se aprovechará esta solicitud para proponer la prueba, concretando los medios de los que el lesionado pretenda valerse.

Una vez notificado a las partes el acuerdo de iniciación del procedimiento, éstos dispondrán de un plazo de diez días para aportar alegaciones, documentación e información. También podrán presentar pruebas, conforme a las reglas generales del procedimiento administrativo.

Si los particulares presuntamente lesionados no se personaran en el procedimiento de responsabilidad patrimonial una vez iniciado, éste se instruirá de todos modos.

Termine pretesa di responsabilità

El derecho a reclamar la responsabilidad patrimonial prescribe en el plazo de un año desde que:

Se produjo el hecho o acto lesivo.

Se manifestó tal carácter lesivo.

Se alcanzó la curación o se determinó el alcance de las secuelas, para los casos de daños personales.

Se notificó la anulación del acto o disposición general, sea por vía administrativa o por vía judicial.

Se publicó en el BOE la sentencia del Tribunal Constitucional por la que se declara la inconstitucionalidad de la norma.

Se publicó en el DOUE la sentencia del TJUE que declare el carácter contrario de la norma al Derecho de la Unión Europea.

In definitiva, los plazos de prescripción son los generales en la reclamación de daños. Anche, hay que tener en cuenta que el plazo de prescripción tiene efectos generales.

Cioè, un órgano administrativo no podrá iniciar de oficio el expediente de responsabilidad patrimonial si ya prescribió el derecho del interesado a incoarlo.

Ordinazione e istruzioni

La ordenación e instrucción de estos procedimientos se siguen como en el caso de cualquier otro procedimiento. Cioè, durante esta fase se ilustrará al órgano administrativo encargado de resolver acerca de las circunstancias concurrentes, para que pueda dictar una resolución motivada y fundada.

Al efecto, se sucederán las alegaciones, pruebas, informes y dictámenes pertinentes. Tuttavia, se establecen como particularidades:

  1. Cuando la lesión haya afectado a un tercero en el seno de la ejecución de un contrato público, Articolo. 82.5 LPACAP establece la obligación de dar audiencia al contratista.

A este efecto, se le notificará lo actuado para que pueda personarse en el procedimiento, exponer lo conveniente y proponer medios de prueba.

  1. En los expedientes de responsabilidad patrimonial resulta preceptivo solicitar informe al servicio al que se achaque la presunta lesión.

Anche, deberá solicitarse dictamen al Consejo de Estado o a su análogo en el territorio de la Comunidad Autónoma cuando:

Se reclame una indemnización por valor de 50.000 euros o superior.

Así lo exija la Ley Orgánica 3/1980, di 22 Aprile, Consiglio di Stato.

La legislación autonómica puede modificar esta cuantía en su territorio, ejerciendo su potestad legislativa. Lo cual implica que a la hora de realizar una reclamación por responsabilidad patrimonial a una Administración autonómica, convendría conocer su legislación territorial.

Mientras el plazo para emitir informes es de diez días, el plazo de emisión de los dictámenes se extiende por dos meses. Se requerirá que el dictamen emitido incluya:

Un pronunciamiento sobre la relación de causalidad entre el funcionamiento del servicio público y la lesión producida.

– A valoración del daño, se, y un pronunciamiento sobre la cuantía de la indemnización y el modo de la misma.

Como ya se indicó en su momento, la responsabilidad patrimonial del Estado por el funcionamiento anormal de la Administración de Justicia se somete a determinadas particularidades, relatadas en la LOPJ.

In questo caso, la propia LPACAP señala que el informe del CGPJ es preceptivo, y que debe dictarse en plazo de dos meses.

Fine della procedura di

El procedimiento de responsabilidad patrimonial se resuelve tras obtener el dictamen del Consejo de Estado o su análogo autonómico en los casos en que sea preceptivo. Cuando no haga falta recabar tal informe, se resolverá el procedimiento concluido el trámite de audiencia.

El procedimiento podrá resolverse por terminación convencional o mediante propuesta de resolución.

La sua competentes para resolver procedimientos de responsabilidad patrimonial:

En el ámbito de la AGE, el Ministro respectivo o el Consejo de Ministros.

En el ámbito autonómico y local, sus órganos correspondientes.

En el seno de Entidades de Derecho Público, sus normas de creación pueden determinar el órgano competente.

De acuerdo con el art. 35.1.h) de la LPACAP, las propuestas de resolución en procedimientos de responsabilidad patrimonial deben ser motivadas.

Anche, estas propuestas de resolución deben pronunciarse preceptivamente sobre:

La existencia o no de relación de causalidad entre el funcionamiento del servicio público y la presunta lesión.

La valoración del eventual daño.

La cuantía y modo de la indemnización, siempre acorde a la LRJSP.

Debe señalarse que el efecto del silencio administrativo es desestimatorio. Cioè, si iniciado el procedimiento no se resolviera en plazo de sei mesi, podrá entenderse que la resolución es desestimatoria de la reclamación de indemnización.

De modo que quedará abierto el recurso o, se, la vía judicial. Y ello porque la resolución del expediente de responsabilidad patrimonial pone fin a la vía administrativa.

Nel caso di terminación convencional de los procedimientos de responsabilidad patrimonial, es fundamental que el acuerdo determine la cuantía y modo de indemnización.

In questo senso, debe determinarse cómo se ha calculado la cuantía, toda vez que los criterios vienen determinados por la propia LRJSP. Anche, deberá consignarse el modo de satisfacción de la indemnización. Cioè, si va a abonarse en un pago, en especie o mediante pagos periódicos.

mezzi

Contra la resolución que ponga fin al procedimiento de responsabilidad patrimonial sólo cabe acudir al recurso potestativo de revisión en plazo de un mes. Este recurso se llama potestativo porque no es necesario interponerlo para acudir a la vía judicial.

Si se decide acudir a esta vía, resolverá el mismo órgano que dictó la resolución impugnada. El plazo de un mes para interponer este recurso empieza a contar desde que se dictó la resolución o se entendió producido el silencio desestimatorio. Cioè, seis meses después de su iniciación.

El órgano competente dispondrá de un plazo de un mes para dictar y notificar su resolución.

Corso, cabrían otras soluciones previas a la vía judicial.

  1. Si resultara que el procedimiento se resolvió incurriendo en error de hecho, a falta de documentación fundamental, con base en documentos o testimonios falsos o en conducta punible, podría abrirse la vía a un revisione speciale.
  2. Si el acto terminó por silencio administrativo, podría ocurrir que un pronunciamiento tardío reconociera la indemnización.

Si ambas puertas están también cerradas, la única posibilidad de obtener la indemnización será en sede judicial, a través del proceso contencioso-administrativo.

A tenor del art. 46 de le Ley 29/1998, di 13 Luglio, reguladora de la Jurisdicción Contencioso-Administrativa, el plazo para interponer el recurso contencioso-administrativo es de dos meses desde la notificación o publicación del acto expreso y de seis meses desde el acto presunto.

semplificata a responsabilità procedure di gestione

Iniciado el procedimiento de responsabilidad patrimonial, el órgano competente para tramitarlo puede advertir:

Que el daño efectivamente existe, y su afectado o afectados son individualizables.

Que la relación entre el daño y el servicio público es inequívoca.

Que es posible calcular con precisión la cuantía de la indemnización.

In questi casi, el órgano puede acordar de oficio la suspensión del procedimiento para iniciar un procedimiento simplificado.

Este tipo de tramitación se emplea cuando así lo aconseja la falta de complejidad del procedimiento o por razones de interés público.

No podrá tramitarse por esta vía el procedimiento contra la oposición expresa de alguno de los interesados. In questi casi, los trámites se imitan a:

  1. Inicio del procedimiento (puede subsanarse la solicitud defectuosa).
  2. Alegaciones, por plazo de cinco días.
  3. En el caso de que la resolución vaya a ser desfavorable para el interesado, audiencia.
  4. En el caso de que sea preceptivo, informe o dictamen.
  5. Resolución.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio