Infracción de marca comunitaria teniendo la marca nacional

CTM

 

La Audiencia Provincial de Alicante confirma la infracción de una marca comunitaria a pesar de tener el registro de la marca nacional.

Consultare il caso ora

La Audiencia Provincial de Alicante ha confirmado la sentencia dictada por el Juzgado de lo Mercantil nº 01 Alicante, dichiara l' infracción varias marcas comunitarias al utilizar un signo similar, de manera que existía rischio di confusione.

La rivolta ha avuto luogo in giudizio No 247/2016, de la Audiencia Provincial de Alicante, reso in data 16/09/2016. I fatti sono i seguenti:

Ms.. Belinda è derivato titolare del marchio spagnolo 1.505.085 "BODYBUILDING FITNESS Y. FIBO ", registrato il giorno 12/06/1989, y también del dominio fibospain. Sport ghiaccio & eventi SLU, che Dª. Belinda è l'amministratore unico, sfrutta il marchio e il dominio come licenziatario.

Nel mese di maggio 2012, nel corso di una fiera del fitness, Sport ghiaccio & Events SLU utilizó el signo FIBO en la referida web fibospain de diversas formas, tra cui "FIBO SPAGNA" e "Copyright © FIBOspain".

Reed Exhibitions Deutschland GmbH, No titolare dei marchi comunitari 7.138.472 e 4.606.406 "FIBO", con varios signos figurativos, capito che l'uso del segno da Ledo FIBO Sport & Events SLU suponía una infracción de las dos marcas comunitarias de las que era titular, por existir rischio di confusione. Così, Hanno presentato una denuncia contro Ledo Sport & Eventi SLU e la signora. Belinda, in modo che essi sono condannati a cessare di utilizzare il segno usato sul tuo sito web.

Queste, nel frattempo, contestaron a la demanda alegando que se habían limitado a hacer uso de la marchio a su favor sin alteración de los elementos distintivos, de manera que el signo FIBO era percibido como una variación de la marchio. Essi hanno sostenuto che l'articolo si applica 39 della legge marchio che prevede che ha considerazione dell'uso del marchio [...] l'uso del marchio in una forma che si differenzia per taluni elementi che non alterano così il carattere distintivo del marchio nella forma in cui esso è stato registrato. Anche, Inoltre hanno affermato che non vi era alcun rischio di confusione perché i potenziali consumatori erano Spagnolo, mentre il richiedente erano tedeschi.

Il numero Tribunale di commercio 01 Alicante, parzialmente accolto la domanda nella sentenza datata 18/02/2016, in cui dichiarava, in breve, 1) l'unico ed esclusivo diritto alla società di business Reed Exhibitions Deutschland GmbH di utilizzare il numero CTM 7.138.472 e 4.606.406 "FIBO" nell'Unione europea; e 2) l'entità commerciale Ledo Sport & Eventi SLU e la signora. Belinda aveva violato tali MC causando danni a Reed Exhibitions Deutschland GmbH. Ledo anche condannato Sport & Eventi SLU e la signora. Belinda cessare tale violazione.

Contro tale sentenza, Sport ghiaccio & Eventi SLU e la signora. Belinda appello fermo restando che il giudice di merito aveva valutato erroneamente le prove presentate al processo, giocare, essenzialmente, la questione sollevata nella sua difesa: che non vi era alcuna violazione perché l'uso del segno inserito nel suo sito costituisce uso del marchio ai sensi dell'articolo 39, e perché non vi era alcun rischio di confusione tra le due entità di business.

Il Tribunale Provinciale, partecipare ai motivi del ricorso, ha finalizzato il nucleo del conflitto nei seguenti due domande: 1) se il marchio nazionale che richiama il convenuto in condizioni di utilizzo FIBO del segno era in vigore al momento della presunta violazione e, se così fosse, 2) se il marchio nazionale esistente copre l'uso del segno come appare nella pubblicità della bestia sul sito web del convenuto mercantile, by capito che è un uso che non cambia sostanzialmente marchio.

Per quanto riguarda la prima domanda, la Audiencia Provincial afirma que la marca nacional estaba vigente al tiempo de la presunta infracción, senza poter inteso che fu scaduto, perché, Articolo secondo 47 Direttiva 2015/2436, segni di smettere di lavorare scaduto dalla data della domanda di decadenza, e la ricorrente ha proposto la scadenza procedimento molto tempo dopo che l'imputato ha utilizzato il segno nella sopra fiera del fitness. Così, La Corte conclude che il marchio nazionale citata come giustificazione per il convenuto per l'uso del segno è in effetti FIBO. Questo determina che è necessario esaminare se tale marchio nazionale copre l'uso del segno come verificato nella citata fiera del fitness.

In relazione a questa seconda domanda, la Corte provinciale analizza il marchio di fabbrica che detiene Dª. Belinda, "BODYBUILDING FITNESS Y. FIBO ", e lo confronta con il segno utilizzato Ledo Sport & Eventi in fiera SLU Fitness. A questo proposito, La Corte rileva che il primo è composto da tre elementi verbali e nessuno Figurative, e l'ultimo elemento, un acronimo (fitness bodybuilding), Manca funzionalità distintiva.

Invece, come indicato dalla Corte provinciale, nel segno utilizzato durante la fiera del fitness sul sito, l'acronimo FIBO comprende colorazione, un dato di ortografia, Esso occupa molto più grande del segno registrato, ed è posizionato centralmente, accompagnato dalle parole Spagna, professionisti e formatori in diversi colori.

De la anterior comparativa resulta que en el signo utilizado en la página web se omiten elementos de la marca registrada que tienen función distintiva, altri non stato fatto, e, anche, colorativos elementi figurativi che non si trovano nel marchio di fabbrica vengono aggiunti. Questo è causa sufficiente, la sentenza della Corte Provinciale, l'acronimo di FIBO diventi il ​​primo elemento verbale principale del segno, Contrariamente proprio come nel marchio nazionale, por lo que debe concluirse que no puede entenderse que el signo FIBO utilizado en la página web constituya una mera actualización del signo nacional previamente registrado y, pertanto, il suo uso non è coperto in un possibile aggiornamento del marchio.

Questo ragionamento che richiama la Corte provinciale, anche se il marchio che detiene il convenuto non può essere compreso scaduto, uso FIBO del segno sul sito in occasione della fiera fisica non può essere compresa incluso nella facoltà prevista dall'articolo 39 Sul diritto dei marchi. è, pertanto, valutare se vi è un rischio di confusione per confermare la violazione da parte della sentenza di primo grado.

A questo proposito, la Corte provinciale ricorda che la verifica del rischio di confusione da segni in conflitto richiede affrontare le condizioni oggettive in base alle quali tali segni sono presenti sul mercato, che coinvolge pesare il pubblico che sono mirati, e identità tra loro da un punto di vista visivo, fonetica e concettuale. La Audiencia Provincial concluye que existe riesgo de confusión, por las siguientes razones:

1. Porque el signo del que es titular Reed Exhibitions Deutschland GMBH va destinado al público europeo, in modo che il pubblico spagnolo è incluso.

2. Porque entre ambos signos existe identidad visual y fonética, E 'l'elemento dominante, sia lo stesso acronimo FIBO.

che la somiglianza, capisce la corte, accoppiato con la confusione di aree di mercato, Essa fa sì che il pubblico possa credere che i beni ei servizi provengano dalla stessa entità, o che entrambe le entità di mantenere un qualche tipo di legami economici e / o la produzione.

Pertanto, la Audiencia Provincial desestima el recurso de apelación y confermato la sentenza di primo grado.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio