alloggiamento acquisto nullità per motivi di consenso

nulidad compraventa vivienda

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Il contratto di vendita di una casa può essere sostituito con l'esistenza di un errore scusabile, essenziale e che vizia il consenso

   Consultare il caso ora

Articolo 3 Regio decreto 515/1989, di 21 Aprile, sulla protezione dei consumatori in materia di informazioni da fornire nella vendita e abitazioni in affitto prevede che:

"1. offerta, promozione e pubblicità finalizzata alla vendita o l'affitto di alloggi sarà fatto per evitare di confondere o può indurre l'errore ai destinatari in modo tale da pregiudicare il comportamento economico, e mute dati non fondamentale oggetti della stessa.

2.- dati, caratteristiche e le condizioni per la costruzione di abitazioni, la sua posizione, servizi e strutture, acquisizione, utilizzo e il pagamento da includere nella promozione dell'offerta e la pubblicità saranno eseguite anche se non espressamente indicato nel contratto stipulato. "

In questo post parleremo di un caso determinato dalla sentenza della Sezione della Corte di Cassazione Civile 6 Febbraio 2020 delibera n 88/2020,che ha confermato la sentenza del Tribunale di primo grado n 12 Barcellona: la vendita di una casa sulla base del fatto che non vi era l'errore essenziale e giustificabile nel consenso è stato annullato da parte dell'acquirente.

Antecedentes de hecho

tra D. Luis Francisco, Signorina.. Rocío, in qualità di acquirente, y Bluegreen Village, S.L., come parte di vendita, Si è tenuto un contratto di vendita di una casa San Vicente de Montalt in data 13 Ottobre 2009. Nella pubblicità abitazioni ha indicato che las vistas al mar son increíbles desde cualquier punto de la vivienda e che la casa apparteneva all'idea di vivir en un mirador privado.

Los compradores habían recibido la información de que no se construiría otras viviendas que impidiesen lasvistas al mar”.  Tuttavia, gli acquirenti di un complotto contro la vostra casa, Essi sono stati elevati costruzione e impedito questi punti di vista.

L'acquirente ha presentato un ricorso diretto una dichiarazione la nullità del contratto di vendita per essere stata sbagliata sul contratto, acconsentire ad essere viziata. sussidiario, Ha chiesto che il contratto per violazione del contratto di vendita è stata regolata parte.

Hanno inoltre chiesto la restituzione del prezzo di acquisto, oltre IVA e interessi legali dalla presentazione della denuncia. Un totale di 663.400 euro.

Primera Instancia

Il Tribunale di primo grado n 12 Barcellona ha deliberato in data 26 Marzo 2015, domanda di stima.

La Corte ha ritenuto che non vi errore essenziale e giustificabile sul consenso fornito dall'acquirente, hanno ricevuto informazioni che non corrispondeva alla realtà dopo il completamento dei lavori.

Corte Provinciale

Bluegreen Village, SL. interpuso recurso de apelación.

13 ° sezione della Corte Provinciale di Barcellona ha deliberato in data 30 Dicembre 2016, ha respinto il ricorso.

Sezione considerato le informazioni ricevute dagli acquirenti prima di acquistare la casa era sbagliato. L'esistenza di “vistas al marinfluyó de forma decisiva a la hora de adquirirla, comprensione di queste informazioni come un elemento essenziale del contratto.

Suprema Corte

Bluegreen Village, SL. interpuso recurso de casación, relativo alla violazione dei seguenti articoli del CCivil: 1261, 1262, 1266, 1300 e 1303.

La Camera della Corte di Cassazione Civile ha respinto tutti i motivi.

Egli ritiene che l'acquirente non aveva firmato il contratto di acquisto in caso hanno conosciuto la realtà che, successivamente, produrrebbe. L'errore è stato carattere essenziale, hanno aggiunto alle aspettative create che non sono state mantenute, allora, perché il partito di vendita ha contribuito in modo decisivo alla nascita dell'errore nel l'altra parte.

Cioè, l'acquisizione era sbagliato, perché l'informazione è stato decisivo nella conclusione del contratto di vendita.

Infatti, sala dice "L'errore sarà giuridicamente rilevante se è stato causato da l'altra parte basata sulla trasmissione di informazioni inesatte che ha portato ad uno stato di fiducia che viene successivamente deluso."

Il STS 113/1994, di 18 Febbraio, Ha stabilito che "Di concerto con i postulati del principio di buona fede, la diligencia ha de apreciarse valorando las circunstancias de toda índole que concurran en el caso, incluso las personales, y no sólo las de quien ha padecido el error, sino también las del otro contratante”. Pertanto, el error será esencial, e, pertanto, supondrá la nulidad de la compraventa, cuando se haya transmitido por una de las partes una información incorrecta, creando un estado de confianza que, successivamente, se rompe.

Conclusione

 La información incorrecta sobre un elemento considerado esencial en la compraventa de una vivienda puede conducir a un error en el consentimiento que permita la nulidad del contrato.

  Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio