Termini per difetti di costruzione sinistri e responsabilità individuale degli agenti

 

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Quando le scadenze cominciano a reclamo per difetti di costruzione e ciò che i periodi di garanzia legali sono?  

 Consultare il caso ora

Articolo 17 LOE regola tre tipi di scadenza per presentare un ricorso per danni causati da difetti di costruzione. Agenzia risponderà in base al loro coinvolgimento nel lavoro. Il "dies a quo" dell'azione di responsabilità è la data di ricevimento del lavoro, senza riserva o la correzione di questi.

La Camera della Corte di Cassazione Civile, nella causa 15 Gennaio 2020, con nessuna risoluzione 13/2020, caso sposato 13 Febbraio 2017, dettata dalla settima sezione della Corte provinciale di Valencia, e parzialmente accolto il ricorso presentato contro la sentenza del 21 Aprile 2016, dettata dal Tribunale di primo grado n 6 Paterna.

Antecedentes de hecho

INFINVAL, S.L., sviluppatore, Egli ha chiesto il permesso di costruzione 20 Ottobre 2004, per la costruzione di quattro case sulla strada 60 La Cañada (Paterna), che è stato concesso in data 14 Febbraio 2005. Il certificato di lavoro finale è Visó, in data 10 Luglio 2006, dal Collegio degli Architetti tecnici, e, in data, 3 Agosto 2006, presso il Collegio degli Architetti. Il verbale di ricezione di tali opere è stata la 23 Ottobre 2006. La prima licenza occupazione è stato fissato in data 7 Marzo 2007.

Il progetto è stato redatto dagli architetti D. Marcial e DNA. Aurelia, Stanno lavorando in 01 architettura, S.L., che ha assunto la gestione del progetto, in qualità di direttore dell'esecuzione materiale della stessa tecnica architetto D. José, che non è stato citato in giudizio. La costruzione è stata effettuata da D. Carlos Ramon, in qualità di contractor, in base al contratto concluso alla data 1 Aprile 2005 con INFINVAL, SL.

Le case sono state acquisite dagli attori in atti pubblici concessi, prima di concedere la licenza di prima occupazione, nelle seguenti date: D. Silvio e DNA. Aida, in data 13 Novembre 2006; D. Nicanor e Dña.África, in data 14 Novembre 2006; y D. Pascual e la signora. protezione, in data 13 Novembre 2006.

Il 10 Novembre 2006, D. Jose Enrique, a nome di INFINVAL, S.L., Ha promesso di riparare alcuni difetti, che esisteva nel contenitore D. Pascual e la signora. protezione.

a partire dal 9 Novembre 2007, dna legale. Martínez Gisbert, per conto dei proprietari delle quattro rispettive famiglie si diresse burofaxes a INFINVAL, S.L., y a D. Carlos Ramon sostenendo difetti di riparazione finire, abitabilità e la struttura manca di case e garage.

a partire dal 4 Novembre 2009, E 'stato presentato domanda contro l'INFINVAL sviluppa e commercializza, S.L., Builder D. Carlos Ramon, e gli architetti D. Marcial e Dña.Aurelia, e contro 01 architettura, S.L., sui reclami risarcimento danni.

Il Tribunale di primo grado n 2 Paterna, Egli data concordata 21 Giugno 2011, la mancanza di concorrenza obiettivo per il commissariamento di INFINVAL, data S.L.En 12 Maggio 2011, Mercantile Corte No. 1 Valencia, Ha approvato il concorso accordo volontario INFINVAL, SL.

Andò dai richiedenti, contro D. marziale, Signorina.. Aurelia e 01 architettura, S.L., domanda di vizi e difetti costruttivi.

Primera Instancia

Dal Tribunale di primo grado n 6 Paterna, sentenza è stata pronunciata in tempo 21 Aprile 2016, rigetto della domanda presentata da D. Nicanor, Signorina.. Africa, D. Silvio, Signorina.. Aida, D. Pascual e la signora. Amparo contra INFINVAL, S.L., D. marziale, Signorina.. Aurelia, 01 ARCHITETTURA, S.L., y D. Carlos Ramon.

La Corte ha ritenuto che non vi fosse prescrizione il ricorso della ricorrente, costi imponenti questa parte. Per questa parte, Mi è stata impugnata.

Corte Provinciale

Di Sezione n 7 Corte Provinciale di Valencia, sentenza è stata pronunciata in tempo 13 Febbraio 2017, parzialmente la stima del ricorso presentato.

che la sezione, declaró la responsabilità solidale de INFINVAL, S.L., Builder D. Carlos Ramon, e gli architetti D. marziale, Signorina.. Aurelia, e 01 ARCHITETTURA, S.L., taluni malattie che sono specificate in ciascun caso.

Egli ha condannato l'esecuzione dei lavori di rettifica dei difetti con le indicazioni fornite in relazione degli esperti D. Florencio.

Suprema Corte

da D. marziale, Signorina.. Aurelia e 01 ARCHITETTURA, S.L., E 'stato depositato appello.

Le ragioni addotte sono stati i seguenti:

  • ragione prima: arti violazione. 477.1, 477.2-3° e 477.3 LEC (RCL 2000, 34, 962 y RCL 2001, 1892), mediante l'applicazione non corretta dell'articolo 18.1 LOE (RCL 2006, 910) , en relación a la fijación del “dies a quo” establecido en la sentencia recurrida afectando al cómputo del termine per l'esercizio di azione per difetti di costruzione.
  • seconda ragione: in subordine al primo motivo. Violazione da parte di un'applicazione non corretta dell'articolo 12.1 e 2 LOE, perché non può condannare il direttore dei lavori per difetti di opere di fuori del progetto dirige.
  • terza ragione: in alternativa ai primi due motivi. errata applicazione Violazione dell'art 12.1 e 12.3, 13.1 Il 13.2 Loe, per quanto riguarda l'obbligo di monitorare mediatamente stesso il responsabile dei lavori in relazione alla causa della patologia 2, cedimento del terreno, attribuibile ad un difetto compattazione.
  • motivo quarto: in alternativa alla ragione prima e seconda. Violazione da un uso improprio di 12.1 e 12.3, 13.1 e 13.2 LOE in relazione a ciò la figura del gestore costruzione (architetto) e che il direttore del materiale esecuzione dei lavori, ed i loro obblighi in materia la causa della carenza, un difetto punto nella attesa per quanto riguarda la patologia 5, Accesso dalla strada in cattive condizioni.
  • quinto motivo:  La violazione della giurisprudenza della Corte di Cassazione, nel caso in cui i motivi di cui sopra devono essere respinte e mantenuto la convinzione dell'architetto, riferendosi alla violazione del principio di arricchimento senza causa costituisce un principio generale del diritto.
  • ragione sesto: Violazione falsa applicazione dell'art 17.1 LOE, in quanto i periodi di garanzia sono calcolati dal ricevimento del lavoro e non dalla concessione della licenza di prima occupazione.

Da primo e sesto motivo, per quanto riguarda la “Dies a quo” per l'esercizio di azione per difetti di costruzione e periodi di garanzia sono calcolati dalla ricezione del lavoro di cui all'articolo 17 Legge Pianificazione Edilizia (LEGGI), Sezione della Corte di Cassazione risolve insieme.

Articolo 17 stabilisce LOE tre scadenze diverse per tipo di difetti costruttivi:

  • Garanzia anni dieci per danni strutturali alla natura;
  • tre anni, afectantes per la abitabilità;
  • uno anno, Grouper per la finitura.

Tali periodi saranno contati desde la fecha de recepción de la obra, senza riserva o la correzione di questi”.

Per la sua parte, Articolo 18 LOE stabilisce "un termine di prescrizione di due anni dalla tali danni per azione per effetto dare alle responsabilità proclamato dall'art. 17 LEGGI, fatta salva ogni azione che può rimanere per la responsabilità per violazione del contratto, quando tra attore e convenuto contratto di supporto ".

Per la Camera "Il necessario coordinamento di entrambe le disposizioni richiede che i danni materiali si verifica all'interno di garanzia e, una volta manifesta in tale periodo, il ricorso è stato proposto entro il termine di due anni ".

Così, cose, la Camera considerata “prescrita la acción de reclamación contra los recurrentes relativa a la condena impuestapor carpintería exterior de dormitorios sin elementos de oscurecimiento permanentes”; dal momento che tale inadempimento, considerato come invalidando vivibilità della imputabile proprietà per il progetto, Era tempo di consegna manifestazione chiara e obiettiva della proprietà recidivante, cui ha preso vigore con la stipula dell'atto pubblico di vendita, e anche a partire dalla data di consegna del certificato di occupazione 7-3-2007, C'era anche prescritto l'azione al momento di formulare la prima causa contro gli architetti e commerciale di cui fanno parte, il 11/04/2009. "

No puede considerarse interrumpida la prescripción por la reclamación extrajudicial dirigida contra la sviluppatore e imprenditore, il 9 Novembre 2007; perché, come ha dichiarato ripetuto giurisprudenza, nei casi di solidarietà impropria, interrompere l'azione su uno dei debitori solidali Essa non pregiudica altri, tranne nei casi in cui, per motivi di connessione dipendenza, può
presunta conoscenza preventiva dell'interruzione fatto ( SSTS de Pleno de 14 Maggio 2003, 709/2016, di 25 de noviembre y 161/2019, di 14 Marzo).”

La responsabilità degli agenti della costruzione è personale e individualizzata

Rispetto motivi terzo e quarto, la stima in camera. En el caso del hundimiento del terreno por falta de compactación, consideró que era responsabilidad del contratista y del aparejador responder de dicha patología. Tuttavia, el aparejador no fue demandado en este proceso.

En cuanto al deficiente estado de la calle de acceso a las edificaciones, consideró también que eran responsabilidad del contratista y del aparejador, pero no a la alta dirección de la obra que correspondió al arquitecto.

Para justificar la estimación de estos dos motivos, se basó en el artículo 17.2 LEGGI, el cual expresa quela responsabilidad civil de los agentes de la edificación es personal e individualizada, de manera tal que a cada uno de ellos únicamente se les puede imputar aquellos daños materiales que deriven de la infracción de la lex artis, que rige su actividad profesional en la obra de construcción y que justifica su intervención en la misma. También destacó el artículo 17.3 LEGGI, que reza que “los vínculos de solidaridad sólo nacen cuando no pudiera individualizarse la causa tales daños o quedase debidamente probada la concurrencia de culpas sin que pudiera precisarse el grado de intervención de cada agente en el daño producido”.

La STS 274/2009, di 27 de abril precisó que “el aparejador participa en la dirección de la obra, y como técnico que es debe conocer las normas tecnológicas de la edificación, advertir al Arquitecto de su incumplimiento y vigilar que la realidad constructiva se ajuste a su lex artis. Le corresponde pues la vigilancia directa e inmediata y control de la ejecución material de las obras.”

Ultimo, respecto a los motivos segundo y quinto, fueron desestimados por carecer de interés jurídico resolutorio.

a partire dal 15 Gennaio 2020, la Sala de lo Civil del Tribunal Supremo dictó sentencia, caso sposato 13 Febbraio 2017, dettata dalla settima sezione della Corte provinciale di Valencia. Estimó parcialmente el recurso de apelación interpuesto contra la sentencia de 21 Aprile 2016, dettata dal Tribunale di primo grado n 6 Paterna, y absolvió a D. marziale, Signorina.. Aurelia y a 01 architettura, S.L., de responder de las patologías constructivas enumeradas como 1, 2 e 5 del fallo de la sentencia de la Audiencia, con ratificación de la misma en el resto de sus pronunciamientos. No condenó expresamente a ninguna de las partes en costas.

Conclusione

Los plazos legales para ejercitar la acción por daños causados por mala construcción, son tres, di cui all'articolo 17 LEGGI. Si el daño surge dentro de estos plazos los agentes responderán en función de su intervención en la obra. Para que nazca la acción de responsabilidad ex lege es requisito imprescindible que los vicios o defectos se exterioricen o produzcan dentro de su vigencia a contar desde la fecha de recepción de la obra, senza riserva o la correzione di questi”Y la responsabilidad de los agentes de la construcción es personal e individualizada.

 Consultare il caso ora

 

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio