Preferred: Catalunya Banc condannato a Barcellona

avvocato preferito

Il Tribunale di primo grado delle Barcellona n º 10 ha dichiarato la nullità di un contratto di azioni privilegiate de Catalunya Bank, reciproca che ordina il recupero di benefici, unitamente costi per la banca, nella frase 25 Settembre 2013.

I ricorrenti chiedono l'annullamento relativo contratto mancanza di informazioni che provoca un difetto del consenso: Hanno pensato che fosse un deposito immediatamente disponibile, paragonabile ad un deposito a termine. Gli azioni privilegiate erano offerto e raccomandato dal direttore della filiale, dei quali da parte dei clienti 1994. Per quanto riguarda la sua profilo, la loro professione è autista e addetto, quindi non avete esperienza finanziaria.

La banca sostiene l'azione di scadenza, elettori che erano quelli che ordinate senza comprare suggerimenti, i termini "perpetui" sono confusi con "illiquidi", l'entità adeguatamente informato, ricorrenti che vanno contro i loro "proprie azioni", la banca adempiuto tutti gli obblighi contrattuali e danni infine invocati rifiutano.

Il Magistrato-Giudice scartato prima scadenza, come all'interno 4 anni istituito dall'articolo 1301 del Codice Civile viene interpretata dalla giurisprudenza costante della Corte Suprema (STS 11 Giugno 2013) nel senso che non è la stessa perfezione che il Compimento. Compimento si verifica quando i vantaggi di entrambe le parti siano pienamente rispettati e se le azioni privilegiate sono perpetui, non hanno data di scadenza e nessuna azione scadenza per richiedere l'annullamento.

Il profilo del richiedente, il suo consumatori e dettaglianti.

La sottoscrizione delle azioni privilegiate è un contratto standard, fatta dalla convenuta, in cui i ricorrenti non sono intervenute o di redazione, oppure negoziare eventuali termini.

E 'un fatto provato che iniziativa nata funzionamento del convenuto.

Inoltre, è un prodotto complessi, ad alto rischio.

Per quanto riguarda regolamento applicabile alla data di assunzione (anno 2001) dovrebbe essere incaricato dal LMV nella sua precedente formulazione della riforma del diritto 47/2007 e il RD 629/1993 che ha stabilito l'obbligo di diligenza e trasparenza e lo sviluppo di una gestione ordinata e prudente cura gli interessi del cliente come il proprio. Il RD 629/1993 sviluppato nel suo allegato un codice di condotta che impone fornire al cliente tutte le informazioni che possono essere rilevanti per il processo decisionale di investimento. Si richiede inoltre, all'articolo 4, che la banca riferirà sulla loro clientela, situazione finanziaria, Obiettivi esperienza invasivo e di investimento. L'informazione Cliente deve essere chiaro, correggere, bisogno, e dato il tempo sufficiente per evitare un'interpretazione errata e l'enfasi ogni operazione comporta rischi.

Vale per dimostrare che l'imputato adempiuto i propri obblighi di segnalazione: la giurisprudenza è unanime su (ST AP Asturias 16 Settembre 2011, STS 27 Gennaio 2003).

Dal conclude la prova in esame che la banca non ha rispettato il suo dovere di informazione in aspetti essenziali quali il rischio del prodotto, la perpetuità, la possibilità di perdere tutto il capitale.

Inoltre a ricevere interessi e gli estratti periodici cura alcuni. La conferma o la convalida di un contratto annullabile di cui all'articolo 1311 Codice Civile del vizio originario (errore) della disabilità ha cessato, che non si è verificato quando sono stati percepiti i rendimenti.

Insomma, la domanda è stimata, la nullità dell'ordine di acquisto di azioni privilegiate è dichiarato e ha ordinato la restituzione dei benefici reciproci, con il pagamento di interessi legali dalla sottoscrizione e pagamento delle spese per la banca.

Consultare il caso cliccando qui.

Voto per i Blog Awards Burguera Avvocati per Blog 2013, clicca qui.

====

 

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio