Protezione del consumatore dell'acquirente domestico

Vendita di informazioni obbligatorie

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Quali informazioni devono essere fornite all'acquirente di case di consumo?

 Consultare il caso ora

Per rispondere a questa domanda, è necessario andare a Regio decreto 515/1989, di 21 Aprile, sulla tutela dei consumatori in merito alle informazioni da fornire nella vendita e nell'affitto delle case. Questo standard è applicabile, in conformità con il tuo articolo 1, agli atti di offerta, promozione e pubblicità che vengono svolte per la vendita o la locazione di abitazioni svolte nell'ambito di un'attività commerciale o professionale rivolta a consumatori e utenti.

Informazioni sull'imprenditore coinvolto

Uno degli estremi su cui i datori di lavoro devono comunicare informazioni riguarda se stessi.. Non in vano, Articolo 4.1 stabilisce che devono fornire il loro nome o ragione sociale, indirizzo e, se, i dettagli della tua registrazione nel registro mercantile, dal venditore o locatore.

Informazioni sulla casa offerta

Gli imprenditori che promuovono le case dovranno inoltre fornire ai consumatori informazioni sufficienti su di loro.. Questo è ciò a cui fanno riferimento gli articoli 4, 5 e 6 di RD 515/1989.

In conformità con l'articolo 4, Gli imprenditori devono trasferire le seguenti informazioni indipendentemente dal fatto che promuovano la casa in vendita o in affitto:

  1. Piano generale della posizione della casa e piano della casa stessa, così come la descrizione e il layout delle reti elettriche, d'acqua, gas e riscaldamento e loro garanzie, e le misure di sicurezza antincendio che la proprietà ha.
  2. Descrizione della casa con espressione della sua superficie utile, e descrizione generale dell'edificio in cui si trova, di aree comuni e servizi accessori.
  3. Materiali utilizzati nella costruzione della casa, compreso l'isolamento termico e acustico, e dell'edificio e delle aree comuni e dei servizi accessori.
  4. Istruzioni sull'uso e la manutenzione delle strutture che richiedono qualche tipo di azione o conoscenza speciale e sull'evacuazione della proprietà in caso di emergenza.
  5. Identificazione dei dati dell'iscrizione della proprietà nel registro delle proprietà o espressione della mancata registrazione in essa.

Además de lo anterior, Articolo 5 stabilisce una serie di requisiti di informazione aggiuntiva per i casi in cui le case sono promosse per la vendita. In particolare,, i datori di lavoro devono rendere disponibili al pubblico le seguenti informazioni:

  1. Copia delle autorizzazioni per la costruzione della casa e del certificato urbanistico che accredita le circostanze urbanistiche della proprietà, con riferimento al rispetto di operazioni di riparazione o di compensazione, così come la licenza per l'uso o l'occupazione della casa, aree comuni e servizi accessori.
  2. Statuti e regole di funzionamento della Comunità dei proprietari, se, nonché informazioni sui servizi di comunità e contratti di fornitura, compreso un estratto dei conti e degli obblighi della casa oggetto della vendita se la Comunità dei proprietari sta già lavorando.
  3. Nel caso in cui la casa o le aree comuni o gli elementi accessori non siano completamente costruiti, la data di consegna e la fase in cui l'edificio è in ogni momento devono essere chiaramente indicate.
  4. Nel caso del primo trasferimento, saranno indicati il ​​nome e l'indirizzo dell'architetto e il nome o la ragione sociale e l'indirizzo del costruttore..

Informazioni sul contratto

Allo stesso modo, conformemente all'articolo 5.4 di RD 515/1989, Gli imprenditori che promuovono case in vendita devono fornire ulteriori informazioni su come sarà concluso il contratto., comprese le sue condizioni generali e speciali.

Anche, devono dichiarare in particolare io) che il consumatore non sosterrà i costi derivati ​​dal titolo che corrispondono legalmente al venditore; ii) il contenuto degli articoli 1.280, 1.° e 1.279 Codice civile, in relazione ai casi in cui è necessario rilasciare un documento pubblico; y iii) che il consumatore ha il diritto di scegliere il notaio che gli interessa, anche se senza poter imporre un notaio, per la sua competenza territoriale, manca di una ragionevole connessione con elementi aziendali personali o reali.

Informazioni su prezzo e finanziamento

Ultimo, in termini di prezzo e possibilità di finanziamento, I consumatori e gli utenti dovrebbero anche ricevere informazioni relative ai seguenti punti sul prezzo totale o sull'affitto della casa, servizi accessori e metodo di pagamento (articolo 4.7) e, Nei casi di promozione per la vendita della casa, sarà necessario informare del pagamento di tasse di ogni tipo che tassano la proprietà o l'uso della casa (articolo 5.3)

Inoltre, e secondo l'articolo 6, le informazioni relative al prezzo di vendita devono essere dettagliate e chiare, una nota esplicativa con le seguenti informazioni deve essere disponibile per i consumatori:

  1. Prezzo di vendita totale, comprese le commissioni degli agenti e l'IVA, se la vendita è soggetta a questa imposta. In un altro caso, verrà indicata la tariffa corrispondente per l'imposta sul trasferimento di proprietà e gli atti legali documentati..
  2. Modo di pagare, e in caso di differimento, saranno indicati il ​​tasso di interesse applicabile e gli importi da pagare per il capitale e gli interessi e la data di scadenza..
  3. Mezzi di pagamento accettabili per importi differiti.
  4. Se la surrogazione verrà effettuata in un contratto di mutuo ipotecario, il notaio ordinario dell'atto corrispondente sarà chiaramente indicato, data di questo, i dettagli della tua iscrizione nel catasto e la passività ipotecaria corrispondente a ciascuna casa, con espressione di scadenze e importi.
  5. Garanzie che devono essere fornite dall'acquirente per il prezzo o parte di esso, rinviata.
  6. Espressione che l'importo totale della vendita detrarrà qualsiasi importo pagato in acconto dall'acquirente o per conto dell'acquirente prima che la transazione venga formalizzata.

 Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio