Puntos polémicos en reclamaciones por defectos constructivos

difetti di costruzione

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Entrambe le scadenze, come l'esistenza della res judicata, il principio di congruenza, il risarcimento CPI e l'IVA sono questioni controverse nelle richieste di difetti di costruzione

 Consultare il caso ora

 

 

In questo post esaminiamo alcune di queste questioni controverse alla luce del giudizio del Sezione 2 del tribunale provinciale di Burgos, di 13 Marzo 2020, con No Risoluzione 124/2020. Conteneva le seguenti dichiarazioni:

  • Egli ha condannato D. Federico e CÉSAR MORCILLO, S.L., per pagare all'attore l'importo di 124.021,68 € (más el IVA correspondiente), a cui verrà applicato l'interesse legale del denaro aumentato di due punti dalla data della presente risoluzione.
  • Ha condannato AGROMANO FROROVIALE, S.A. da pagare alla SOCIEDAD COOPERATIVA DE VIVIENDAS QUINTA DE CARDEÑA e 198 più, 1.995.287,06€ (más el IVA correspondiente), a cui verrà applicato l'interesse legale del denaro aumentato di due punti dalla data della presente risoluzione, per i difetti costruttivi che gli erano stati imputati in primo luogo.
  • Ha condannato AGROMANO FROROVIALE, S.A., rivelarsi 14.456,70 € (più IVA) a causa dell'incapacità dei garage e dei difetti di esecuzione per ciascuna delle case, così come 3000 € a ciascun proprietario come risarcimento per danni morali, inoltre l'interesse legale del denaro è aumentato di due punti dalla data della presente risoluzione.
  • Non ha espressamente condannato né Dña. Otila e D. Victor Manuel.

Antecedentes de hecho

Di CÉSAR MORCILLO, SL. e AGROMANO FERROVIALE, S.L., fu costruita una serie di case, chiamata "promozione Quinta de Cardeña". Di detta costruzione, una serie di difetti di costruzione.

Primera Instancia

LA SOCIETÀ COOPERATIVA DI QUINTA DE CARDEÑA HOUSING, precedentemente chiamato QUINTA PROMOZIONE DI CARDEÑA DELLA SOCIETÀ COOPERATIVA DELLA CASA LIMITATA, presentato un reclamo nella richiesta di importo per difetti di costruzione e difetti, contro AGROMANO FERROVIALE, S.L., CESAR MORCILLO, S.L., D. Federico, D. Victor Manuel y Dña. Otilia.

Il Tribunale di primo grado n 2 de Burgos ha condannato il 8 Gennaio 2019, estimando parcialmente la demanda.

  • Egli ha condannato D. Federico e CESAR MORCILLO, S.L., per pagare all'attore l'importo di 214.969,26 € (más el IVA correspondiente), a cui si applicherebbe l'interesse legale del denaro aumentato di due punti dalla data della risoluzione.
  • Condannato FERROVIAL AGROMÁN, S.A., per pagare l'attore:
    • a causa di difetti di costruzione, la quantità di 2.031.704,52 € (más el IVA correspondiente), a cui si applicherebbe l'interesse legale del denaro aumentato di due punti dalla data di detta risoluzione;
    • e a causa dell'incapacità dei garage e dei difetti di esecuzione che incidono sui materiali e sulla compattazione del terreno di due case, la quantità di 14.456,70 € (più IVA) per ciascuno di essi; e la somma di 3.000 € come risarcimento del danno morale a ciascun proprietario. In entrambi i casi, inoltre l'interesse legale del denaro è aumentato di due punti dalla data della presente risoluzione.
  • Non ha condannato Dña. Otilia e D. Victor Manuel.

Corte Provinciale

Sono stati presentati tre ricorsi:

  • da D. Federico e CÉSAR MORCILLO, SL.
  • Di FERROVIAL AGROMAN, S.A.
  • A cura di QUINTA DE CARDEÑA HOUSING COOPERATIVE SOCIETY e 198 più.

Nell'appello di D.. Federico e CÉSAR MORCILLO, SL. l'esistenza di passata in giudicato e violazione del principio di coerenza.

Cosa Juged

Per quanto riguarda passata in giudicato, detta accusa è stata respinta perché il motivo della richiesta negli altri presunti processi era diverso e la Cooperativa non sapeva che il difetto ora rivendicato.

Violazione del principio di congruenza

La ragione per violazione del principio di coerenza averli condannati per patologie o difetti di cui non erano stati rivendicati. L'attore aveva riconosciuto nel suo mandato di appello, incongruenza extra piccola nella frase di primo grado.

L'intervento provocato

Per quanto riguarda l'appello di FERROVIAL AGROMAN, S.A., È stato chiesto la revoca della dichiarazione della sentenza di primo grado in cui li ha esonerati dalla responsabilità. Ferrovial ha chiesto di escludere la menzione indicata ni declaración formal de responsabilidad“.

Per il Consiglio, quando ricordi il intervento di una terza parte ai sensi dell'articolo 14 LEC, acquisisce la qualità dell'imputato solo se l'attore decide di dirigere la causa contro di lui (STS 26 Settembre 2012).  In questo caso, architetti tecnici sono stati chiamati al processo ma nessuna pretesa è stata presentata dall'attore nei loro confronti. Non esercitando azioni contro di loro, né per richiedere da parte sua la prescrizione dell'azione, non può essere analizzato: Il giudizio di primo grado non avrebbe dovuto essere pronunciato al riguardo e la motivazione addotta da Ferrovial è confermata.. La sentenza al riguardo è stata soppressa dalla sentenza.

Importi non utilizzati nella riparazione e nell'IPC

Anche la richiesta di riduzione dell'importo della compensazione è stata accolta: L'attore, Avevo accusato 678.367 euro tra novembre 2007 e gennaio 2010 in esecuzione delle garanzie di Ferrovial. E quegli importi, invece di riparare i difetti, sono stati investiti in attività finanziarie. La camera comprende che non è possibile aggiornare gli importi del risarcimento con l'IPC in quanto si sarebbe verificato un ingiusto arricchimento da parte dell'attore e che gli interessi legali di tali soggetti devono essere sottratti 678.367 euro raccolti dalle garanzie e non utilizzati per eseguire le riparazioni ma piuttosto in attività finanziarie.

IVA sul risarcimento

La Camera ha chiarito che la compensazione, per essere completo, include entrambi i costi generali, come profitto industriale e IVA. E se nel tempo c'è una variazione nei tipi, il percentuale alla data di fissazione del risarcimento nella sentenza di primo grado.

Ultimo, del ricorso presentato dalla SOCIEDAD COOPERATIVA DE VIVIENDAS QUINTA DE CARDEÑA e 198 più, la Sezione ha esaminato la petizione per la condanna dell'AGROMANO FERROVIALE, S.A. pagare alla Cooperativa le riparazioni effettuate e pagate dalla Promozione per difetti di lavoro, in 97.538,27 €.

Conclusione

Coloro che sono coinvolti in un'opera sono responsabili della nascita di danni e difetti nella sua costruzione, entro le scadenze regolamentate, essere dies a quo la data di ricevimento dell'opera o la sua correzione. Il termine sarà 10 anni in caso di danni causati da difetti nella costruzione dell'edificio e che incidono direttamente sulla sua stabilità strutturale;  3 anni se danni o difetti incidono sulle condizioni di vita o 1 anno, si los defectos se refieren al acabado de las obras. Son múltiples las cuestiones que se plantean en este tipo de procedimientos por lo que se recomienda el asesoramiento de un abogado especialista en defectos constructivos.

 Consultare il caso ora

 

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio