Responsabilità di gestione in materia di appalti pubblici

contratos publicos

La responsabilità del governo li costringe a compensare l'individuo che ferito, a condizione che i requisiti di legge

Consultare il caso ora

Questa voce è un breve riassunto del regolamento responsabilità patrimoniale della gestione in materia di appalti pubblici.

quadro giuridico

Articolo 106.2 della Costituzione spagnola (qui di seguito, CE) redige responsabilidad patrimonial, Esso deriva dal particolare i diritti di proprietà e di lesioni o, salvo i casi di forza maggiore.

In questo articolo si sviluppa in legge 40/2015, di 1 Ottobre, Regime giuridico del settore pubblico (qui di seguito, LRJSP). Anche, la richiesta è stata effettuata da un procedura amministrativa.

Ciò implica che la legge è applicabile 39/2015, di 1 Ottobre, Procedimento amministrativo comune Pubblica Amministrazione (LPACAP), nella misura che è responsabile della regolazione della procedura denuncia.

Ultimo, arriva nella nuova legge 9/2017, di 8 Novembre, di I contratti del settore pubblico (qui di seguito, LCSP). Il traspuso LCSP (tardivamente) chiamati "direttive quarta generazione" nel nostro ordinamento. Queste direttive sono:

– Direttiva 2014/23 / UE, Parlamento europeo e del Consiglio, di 26 Febbraio 2014, sull'aggiudicazione dei contratti di concessione.

-Direttiva 2014/24 / UE, Parlamento europeo e del Consiglio, di 26 Febbraio 2014, procurement.

– Direttiva 2014/25 / UE, Parlamento europeo e del Consiglio, l'appalto degli enti erogatori di acqua, potere, trasporti e dei servizi postali.

Il recepimento di queste direttive prove il peso del diritto comunitario sulla regolamentazione delle responsabilità di gestione in materia di appalti pubblici.

Le lesioni che possono essere compensate

Il LRJSP richiede certo requisiti danni per riattivare il diritto al risarcimento in particolare lesioni. questi sono:

– Il danno deve essere cassa, economicamente valutabile e soggettivamente individualisable.

– Anche, essere antijuridical, il che significa che l'individuo non deve avere un obbligo di sopportare.

– Il danno deve essere attribuibile all'attività amministrativa, Si sta richiedendo dimostrare un nesso di causalità tra il funzionamento del servizio pubblico e del pregiudizio.

– Come l'articolo 106.2 CE, non dovrebbe partecipare forza maggiore. Né deve frequentare altri a discarico, come sarebbe la colpa esclusiva dei feriti.

Particolarità della responsabilità in materia di appalti pubblici

Sebbene la responsabilità patrimoniale, e generale, Si opera sostanzialmente identico in tutte le aree di servizio pubblico, appalti pubblici comprende alcune peculiarità.

Per esempio, di mediare un contratto, le attività e le responsabilità contrattuali da una linea sottile sono separati. Infatti, come si vedrà, l'individuo ferito da operazioni in corso di un appalto pubblico rende l'imprenditore può agire nell'ordine civile contro questo o ordine contenzioso amministrativo contro aggiudicatrice.

Questo elemento rende particolarmente consigliato intervento specialistico quando la domanda responsabilità di gestione in materia di appalti pubblici. In linea di massima, Saranno affidata la responsabilità di questi tre figure:

– Il responsabilità contrattuale Amministrazione protegge povero imprenditore di servizio. Anche, protegge il danno contractor che può causare alla Pubblica Amministrazione per il suo funzionamento anomalo.

– Il tort protegge la terza delle lesioni che causano il contraente durante l'esecuzione del contratto, ai sensi del Codice Civile.

– Il responsabilidad patrimonial protegge il terzo di lesioni subite durante ordini diretti o difetti di gestione del progetto. Protegge anche le lesioni contraente che possono derivare da normale funzionamento del servizio pubblico.

La concomitanza di queste tre responsabilità difficile determinare la persona responsabile en estos supuestos, oltre a scegliere il canale giusto per avviare un reclamo.

Momenti capaci di generare responsabilità

La responsabilità della pubblica amministrazione può essere versata sulla diversi momenti della vita del contratto. È possibile derivare sia violazione del diritto dei contratti e l'esecuzione del contratto, ogni volta che un danno si pone per un terzo.

Cioè, che può apparire lesioni risarcibile sia durante fase di aggiudicazione il contratto e durante la fase di attuazione della stessa.

Preparazione e premio

Quando la produzione di un premio improprio, Si potrebbe danneggiare gli offerenti nella posizione migliore. Consentendo le caratteristiche richieste del danno sia risarcibile, in questi casi mediare il responsabilidad patrimonial de la Administración.

D'altronde, misure sospensione preliminare Offerta anche minare l'aggiudicatario provvisorio. Quando un premio è dichiarato nullo gli offerenti nella posizione migliore soffrono anche perdita finanziaria, da valutare come la perdita di profitti.

Tuttavia, E 'comune per la responsabilità patrimoniale dell'amministrazione di rifiutare il premio dichiarato nullo stato. Per questo, è usato come un argomento che il ricorrente non ha dimostrato che, Hanno continuato la validità della decisione annullata, sarebbe stato dato.

Cioè: anche se la responsabilità delle Pubbliche Amministrazioni possono derivare da anche prima aggiudicazione di un appalto pubblico, offerenti e gli offerenti incontreranno alcune difficoltà probatorie. Nel caso di danni derivanti da atti di preparazioni contratti.

altri elementi, come sequestro delle garanzie, sarà più facile da sostenere. In definitiva, è in grado di identificare e valutare la lesione, mentre un legame di causalità sufficiente e adeguata, con l'operazione di traccia di servizio pubblico.

Né sarà facile per rivendicare la responsabilità per la sospensione del processo di offerta o l'esecuzione del contratto. Queste ipotesi sono comunemente indicati come misure precauzionali,che possono essere dannosi per gli offerenti e aggiudicatari.

L'amministrazione ha l'obbligo di pesano gli interessi contrastanti, che riflettere sulle ragioni della sua. Tuttavia, In questi casi è difficile dimostrare il concorso di illiceità, dal momento che la sospensione è una misura cautelare che mira a tutelare interessi preponderanti.

In definitiva, in entrambi i casi si è capito che il mero annullamento dell'atto non autorizza la parte lesa la rivendicazione della responsabilità delle Pubbliche Amministrazioni. In aggiunta a questa cancellazione e consequenziali, dovrebbe assistere i rimanenti elementi di danno risarcibile.

responsabilità patrimoniale dell'amministrazione per l'attuazione del contratto

Durante l'esecuzione del contratto, La direzione è responsabile per i danni causati dai loro ordini e vizi immediate e dirette nel progetto. Il problema principale in questo senso è la distribuzione delle responsabilità tra il governo e l'appaltatore.

Perché ha permesso al ferito di richiedere all'amministrazione aggiudicatrice di dichiarare chi è responsabile del pregiudizio. ovviamente, questa procedura di imputazione è soggetto al controllo giudiziario.

Pertanto, la giurisdizione contenziosa-amministrativa di dichiarare con sentenza che è responsabile per il danno e si, se, destinare quote di partecipazione in tale responsabilità.

E 'chiaro che questa imputazione di responsabilità assunta l'Amministrazione è esente da responsabilità in fase di attuazione, quando è stato un imprenditore che sviluppano il progetto, a condizione che non emettono ordini nocivi.

Imputazione di responsabilità in caso di appalti pubblici

Il contraente è tenuto a rispondere di danni e danni derivanti da prestazioni contratto di esercizio. Questa responsabilità sarà limitato dalla legge, se tali danni sono stati conseguenza diretta e immediata di un ordine di amministrazione o un difetto nel progetto, come sopra menzionato.

Terzo feriti hanno un entro un anno desde la producción del hecho lesivo para reclamar al órgano de contratación. Este oirá al contratista y se pronunciará sobre cuál es la parte responsable de tales daños.

Ejercitar esta facultad interrumpirá el plazo de prescripción de la acción de reclamación. Anche, si la Administración reconociera su responsabilidad, el perjudicado podría solicitar una indemnización a un sujeto de elevada solvencia. Quindi, pese a tener abierta la vía civil, este suele ser el primer paso a la hora de reclamar una indemnización en estos supuestos.

La responsabilità del contraente

Come diciamo, el contratista responsable de la indemnización de daños y perjuicios ocasionados a terceros en el cauce de ejecución del contrato público. Tuttavia, la doctrina interpreta de dos modos esta responsabilidad del empresario.

L'azione diretta contro l'amministrazione

La primera rama interpretativa defiende que la Administración debe abonar la indemnización al lesionado, sin perjuicio de repetir posteriormente contra el contratista.

Di conseguenza, el lesionado dispondría de una acción directa contra la Administración, mediante la cual reclamar su indemnización. Si concurren los requisitos de imputabilidad, la Administración debería abonar la reparación, sin perjuicio de repetir posteriormente contra el contratista.

Azione previa consultazione

La segunda rama interpretativa señala que el lesionado debe iniciar el procedimiento cuyo objetivo es la determinación del sujeto responsable por el órgano de contratación. Sólo en caso de que se determinara la responsabilidad de la Administración contratante, el particular lesionado podría actuar contra ella.

Según los partidarios de esta línea no cabría acción directa contra la Administración contratante, ya que antes de actuar habría que determinar si la responsable es esta o el contratista.

Requisiti per la determinazione della persona responsabile

El lesionado puede requerir al órgano de contratación para que determine quién fue el sujeto responsable del daño. Tal requerimiento debe efectuarse en plazo de un año desde el suceso lesivo.

El órgano de contratación podrá determinar que el responsable de la lesión es el contratista, quién podría impugnar tal resolución ante la jurisdicción contencioso-administrativa. Esta vía de impugnación también queda abierta al tercero lesionado. Impugnación que se suele emplear solo en caso de que el contratista tenga una dudosa solvencia.

Cuando el órgano de contratación atribuya la responsabilidad a la Administración contratante, el lesionado podrá actuar directamente contra ésta, requiriendo su responsabilidad patrimonial por los cauces del procedimiento administrativo común (con sus particularidades).

Si el órgano de contratación no se pronunciara, entiende la jurisprudencia que la responsabilidad debería imputarse a la Administración contratante.

Comunque, hay que tener en cuenta que esto es un procedimiento de imputación y no de reclamación. Cioè, el órgano de contratación señalará al sujeto que considere responsable, pero no iniciará necesariamente la reclamación de responsabilidad.

Casi in cui il contraente è designata come responsabile

Cuando la administración contratante señale al contratista como responsable, el lesionado podrá proceder contra él por vía civil. Infatti, esta vía está abierta incluso cuando no se ha consultado a la Administración contratista.

Tuttavia, la consulta es más que recomendable. Y ello porque si se reclamara directamente contra el contratista y la pretensión fuera desestimada en sede judicial, lo más probable es que hubiera prescrito el plazo para actuar contra la Administración. Especialmente si el asunto no quedara resuelto en primera instancia.

Imputazione di responsabilità per aggiudicatrice

Tanto cuando lesionado proceda directamente contra la Administración contratante como cuando el órgano de contratación haya determinado la responsabilidad de la misma, seguirà la procedimiento de responsabilidad patrimonial.

Este sigue los cauces del procedimiento administrativo común, con las particularidades reseñadas en la LPACAP. Como todo procedimiento administrativo, está sujeto a control de la jurisdicción ordinaria a través del orden contencioso-administrativo.

Del mismo modo que el lesionado puede actuar directamente contra el contratista, también puede actuar directamente contra la Administración. Para ello bastará con que inicie el procedimiento administrativo de responsabilidad patrimonial de las Administraciones Públicas.

Tuttavia, como en el caso anterior, el hecho de que la Administración terminara resolviendo que no es responsable de las lesiones, el lesionado habría perdido de su periodo prescriptivo para la reclamación civil el tiempo que hubiera tardado en resolverse el expediente y, se, el recurso contencioso-administrativo.

affermazione Satellite

Por cuanto se ha señalado anteriormente, la vía más recomendable a la hora de reclamar la responsabilidad por daños y perjuicios derivados del cumplimiento de contratos públicos empieza por requerir a la Administración contratante para que señale a quién considera el responsable de los daños.

Con ciò, el lesionado podrá iniciar su reclamación con el apoyo de una declaración administrativa. Más importante todavía, los plazos prescriptivos quedarán congelados, de modo que, de fracasar en la vía señalada por la Administración, todavía dispondrá de un amplio plazo para buscar su reparación en la otra vía.

La reclamación civil no presenta especiales particularidades, fuera de que el contratista pueda alegar la imputabilidad del daño a la Administración. Per la sua parte, la reclamación administrativa comienza con el uso del procedura amministrativa de responsabilidad patrimonial. En caso de no quedar satisfecho, el perjudicado podrá someter su expediente al control de la jurisdicción contencioso-administrativa.

Consultare il caso ora


Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio