Questionario sull'assicurazione sulla vita e sulla salute a Maiorca

seguro vida mallorca

 

Indice,,es,Violazione degli obblighi legali e indennizzo dell'assicurazione a tutti i rischi,,es,Requisiti per l'assicuratore per evitare l'indennizzo,,es,Guida all'assicurazione del credito,,es,Risarcimento per l'assicurazione sulla vita legata a un mutuo ipotecario a Lleida,,es,Risarcimento salvo frode o colpa grave,,es,Burguera Abogados C / Poeta Querol 1-1,,ca,C / Albacete,,es,C / Velazquez,,fr

Seguro de vida: l'importanza del tipo di domande su un questionario sulla salute

Consultare il caso ora

Le domande contenute nel questionario sull'assicurazione sulla vita dovrebbero consentire all'assicurato di esserne consapevole, se non menzionare le loro patologie, stai nascondendo intenzionalmente dati rilevanti per un'accurata valutazione del rischio.

Decisione della sezione 4 del tribunale provinciale di Palma di Maiorca 28 Maggio 2020, con No Risoluzione 206/2020, stimare l'appello presentato da Dña. E la signora Sonia. Tatiana come successori del defunto D. Eutimio, contro GENERALI SPAGNA, S.A., ASSICURAZIONE E LA RIASSICURAZIONE (GENERALI SEGUROS, qui di seguito).

Ha condannato la compagnia assicurata a pagare il capitale assicurato dopo la produzione del credito, 150.000 € più oggetto di interesse 20 LCS, dopo aver considerato che D. Eutimio non ha agito con intenzione o colpa grave, affinché non ha violato l'arte. 10 LCS quando hai risposto alle domande sul questionario sulla salute.

Antecedentes de hecho

D. Eutimio ha subito la perdita di sua figlia Dña. Elisa il 23 Settembre 2014, sviluppare una sindrome depressiva con declino cognitivo e disturbi del comportamento. Sono stati effettuati numerosi follow-up e referti medici.

In 2015, è stato concluso da professionisti, che aveva un lieve deficit cognitivo.

D. Eutimio ha affermato di essere in ottima salute e di sentirsi meglio ogni giorno per quanto riguarda la depressione associata alla morte di sua figlia.

Il 16 Novembre 2015, D. Eutimio assunse un seguro de vida. Il il questionario sulla salute è stato condotto per telefono, negando di soffrire di qualsiasi disturbo neurologico, problemi psicologici o psichiatrici.

Il 4 Novembre 2016, l'INSS ha dichiarato che D. Eutimio era in una situazione di incapacidad permanente, a un livello di grande disabilità, da Alzheimer che ha sofferto in fase grave.

Il 4 Ottobre 2017, el Juzgado de Primera Instancia nº 12 di Palma di Maiorca ha superato la sentenza, dichiarando l'incapacità di D.. Euthymy per il quadro di demenza di tipo Alzheimer con compromissione cognitiva.

GENERALI SEGUROS, ha rifiutato di pagare il capitale assicurato dopo la produzione dell'incidente, perché sosteneva che le patologie avevano origine prima dell'effetto della politica.

Primera Instancia

dal DNA. Andrea, tutor di D. Eutimio, è stato presentato un reclamo per il capitale assicurato dopo la perdita avvenuta nei confronti di GENERALI SEGUROS.

Il Tribunale di primo grado n 13 di Palma di Maiorca condannato il 6 Febbraio 2019, rigetto della domanda.

La Corte ha ritenuto che D. Euthymi ha nascosto alla compagnia assicurativa di avere una serie di problemi neurologici e psichiatrici derivanti dalla depressione a causa della morte di sua figlia. Pertanto, per la corte, D. Eutimio ha agito con intenzione o senso di colpa quando ha risposto al questionario sulla salute.

Corte Provinciale

Signorina.. Andrea ha presentato ricorso. Tuttavia, durante la procedura giudiziaria, D. Eutimio morì, così si sono personificati come successori, Signorina.. E la signora Sonia. Tatiana.

Nell'appello, è stato affermato che è stata diagnosticata la malattia di Alzheimer abbonamento assicurativo post-vita, e che ha detto malattia non poteva essere confuso con la depressione que D. Eutimio ha sofferto a causa della morte di sua figlia Dña. Elisa.

La sezione non era d'accordo con la Corte, allevare il STS 81/2019, di 7 Febbraio, in cui è stato affermato che "La violazione del dovere di accuratezza nella risposta al questionario non può essere al di fuori della conoscenza da parte dell'assicurato della pertinenza delle circostanze in cui deve dichiarare", non violare il arte. 10 LCS.

La Sezione ha accolto il ricorso perché lo ha ritenuto c'era una base di prove insufficiente concludere che, con le domande poste a D. Eutimio nel questionario sulla salute, dovrebbe sapere che ha dovuto rispondere affermativamente sul fatto che soffriva di malattie neurologiche, psichiatrico e psicologico, poiché non gli è stato diagnosticato né ha ricevuto un trattamento farmacologico specifico.

In depressione per la morte di sua figlia, Stavo migliorando giorno dopo giorno, e nemmeno gli è stato specificamente chiesto.

In definitiva, per la sezione D. Eutimio non hai agito con intenzione o colpa grave quando hai risposto negativamente a quelle domande nel questionario sulla salute, perché il morbo di Alzheimer si è manifestato dopo la contrazione della politica.

Conclusione

L'obbligo di dichiarare il rischio è legato all'obbligo di rispondere a quanto richiesto dalla compagnia assicurativa., su cui ricadono le conseguenze della presentazione di un questionario sanitario incompleto, generico o ambiguo, con domande che non consentono agli assicurati di collegare la loro storia medica con la malattia che causa la perdita.

Consultare il caso ora

Lascia un Commento

Lingua


Configura come lingua predefinita
 Modifica traduzione


Iscriviti per ricevere un PDF libro


Proprio per esserti iscritto riceverà via e-mail il link per scaricare il libro "Come cambiare avvocato" in formato digitale.
Iscriviti qui

Sígueme en Twitter



Abbonami

* Questo campo è obbligatorio